Loading...
Aggiornato al: 27 Aprile 2017 17:30
Logistica
Kuehne + Nagel prosegue il suo piano di espansione

Kuehne + Nagel continua ad espandere, in tutto il mondo e in tutte le sue business units, le proprie soluzioni GxP compliant end-to-end dedicate ai clienti Pharma & Healthcare con l'acquisizione di due società specializzate nella Logistica del Pharma in Italia e in Turchia.


In particolare, in Italia il Gruppo Kuehne + Nagel amplia la rete dei propri servizi nel settore grazie all’acquisizione di Ferlito Pharma Logistics, società di primaria importanza nella logistica farmaceutica, presente sul mercato da 80 anni. Questo permetterà a Kuehne + Nagel di aumentare la propria presenza nelle aree produttive chiave dell’industria farmaceutica nel nostro Paese, quali Roma e Milano, incrementando l’offerta dei servizi di GxP, stoccaggio, trasporti e distribuzione locale.
“Questa acquisizione conferma la nostra strategia di puntare a nuove opportunità di business in un’ottica di miglioramento continuo.

Inoltre garantisce non solo servizi sempre più evoluti e all’avanguardia per i nostri clienti ma anche un’attenzione particolare alla tutela della salute, sia per quanto concerne protezione e sicurezza del prodotto farmaceutico, sia per il controllo e il monitoraggio dell’intera filiera. Flessibilità, efficienza e logistica efficace sono requisiti fondamentali per affrontare con successo le sfide di questo settore, per assicurare una corretta conservazione dei prodotti farmaceutici e garantire la consegna di medicinali e attrezzature in tempi brevi ed in perfette condizioni”, ha dichiarato Ruggero Poli, Amministratore Delegato di Kuehne + Nagel Italia.

In Turchia Kuehne + Nagel ha stipulato un accordo per l'acquisizione di Zet Farma, leader nazionale nel settore della logistica farmaceutica. Con 400 dipendenti l'azienda, fondata nel 1992, gestisce 4 magazzini pharma nell’area metropolitana di Istanbul, per un totale di 56.000mq. Questa operazione segna l'ingresso di Kuehne + Nagel nel mercato della logistica Pharma in Turchia, oggi in rapida crescita.

Le due acquisizioni sottolineano sia la strategia globale di Kuehne + Nagel, volta a crescere continuamente nell'industria farmaceutica, che l'attenzione del Gruppo per le acquisizioni di aziende di nicchia e specializzate. Gianfranco Sgrò, responsabile della Contract Logistics e membro del consiglio di amministrazione di Kuehne + Nagel International AG, ha affermato: "Il mercato della logistica Pharma è destinato a crescere in modo significativo, anche a causa dei cambiamenti demografici globali e dell'aumento della spesa dei consumatori. Si tratta di uno dei settori in cui Kuehne + Nagel spicca per l'eccellenza operativa, la presenza globale e le infrastrutture logistiche dedicate".


L'operazione in Turchia è soggetta all'approvazione da parte delle autorità turche competenti. Entrambe le operazioni sono soggette alle consuete condizioni di chiusura.

21 Marzo 2017
Articoli Correlati