Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 16 Luglio 2020 - ore 15:30

MODA

Zalando esce (quasi) dalle private label

Chiude, dal 1° aprile, la divisione dedicata zLabels. A partire dalla collezione primavera/estate 2020 l’offerta di marchi privati verrà concentrata su 11 brand, ossia calzature e vestiti di tipo basico, per poi essere ripensata all’interno di nuove strategie assortimentali, tese a privilegiare i brand partner.


Rinascente investe 15 milioni di euro su Firenze Repubblica

Pierluigi Cocchini: "Questo negozio è il quarto per noi in Italia, dopo quello di Milano e i due di Roma, e fattura 23 milioni di euro l’anno, con 1,3 milioni di visitatori e 450.000 scontrini. I turisti oggi sono il 35%, ma con la nuova offerta dovrebbero arrivare presto al 45 per cento".


Outlet, la domenica specialmente

Nella settimana di Mapic Cannes, Massimiliano Peron, top manager di Land of Fashion, oltre 600 negozi fra moda e ristorazione e più di 17 milioni di visitatori annui, fa il punto su uno dei segmenti distributivi più amati dagli italiani. Il business va a gonfie vele, legislatore permettendo...


Scalo Milano diventa 'Outlet & More'

Gruppo Lonati ha apportato una vera rivoluzione nella linea di 'Scalo Milano', l'unico outlet a 15 minuti dal capoluogo meneghino. Ecco cosa cambia a livello di posizionamento e di management. Il progetto di ampliamento comincia in luglio.


Saldi invernali: i distributori pronosticano uno shopping qualitativo

I negozi di fiducia saranno ancora i protagonisti (60,5%), specie per il sesso maschile. Molti italiani, donne in primis, si affideranno però al web che crescerà ancora. I dettaglianti proporranno sconti più limitati e articoli selezionati, con l'intento di alzare il tiro.


Saldi invernali in partenza... ma le dot.com sono già decollate

I milanesi spenderanno di più degli altri italiani, ma i trend, secondo gli uffici studi associativi, si manterranno stabili rispetto all'inverno 2017. Almeno da ieri i pure player della rete si sono già mossi, specie quelli internazionali, con tagli prezzo che superano quelli praticabili dai negozi tradizionali. Sarà ...


Gianmaria Balducci, Cefla: "L'evoluzione del Pdv dipende dall'online"

Cefla compie 85 anni e li festeggia con un fatturato record di 468 milioni di euro. Merito delle sue 5 divisioni, e merito anche del forte cambiamento del modo di concepire, progettare, vestire il negozio: ecco quali sono i trend emergenti, e obbligati, del Pdv di oggi e di domani.


Retail summit 2017: un commercio forte per le prossime sfide

I dati e le riflessioni presentati al summit di Stresa da Confimprese ed EY indicano che il retail è solido e, in molti settori, in grande sviluppo. I nodi da sciogliere sono legati agli oneri della digitalizzazione, che richiede più apertura verso gli strumenti finanziari.


Lidl entra nel settore moda con la supermodella Heidi Klum

Klum: “La collaborazione con Lidl mi ha da subito entusiasmata, mi sono divertita molto a disegnare questa collezione, per cui spero davvero che possa piacere a tutti. Ritengo il progetto ben riuscito anche per l’apporto di Lidl, che si è posto l’obiettivo di offrire prodotti di ottima qualità a un prezzo davvero acces...


Borletti e Dea Real Estate presentano il nuovo outlet della Repubblica di San Marino

Promosso, con un investimento di 110 milioni di euro, da Borletti Group di Maurizio Borletti, insieme agli advisor di Dea Real Estate dell’imprenditore Luca de Amborosis Ortigara, e progettato da One Works, il mall del lusso comprenderà, a regime, 120 insegne, fra marchi della moda e dell’alimentare. Nella food court s...


T Fondaco Dei Tedeschi: per Dfs l'Europa comincia a Venezia

Dfs, del gruppo LVMH, ha scelto lo storico edificio della Serenissima come punto di partenza della propria strategia di ingresso in Europa. Ecco cosa contiene il nuovo megastore del lusso.


Excelsior Milano passa ai cinesi di Guangzhou Canudilo

Il valore dell’operazione è di 21,3 milioni. Il megastore, inaugurato nel 2011 e firmato dall’architetto Jean Nouvel, è decisamente in salute, con i suoi 50 milioni di fatturato e una previsione di forte crescita nel 2016. I negozi di Roma e Venezia rimarranno invece di Coin. A motivare la decisione è una strategia che...