Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 03 Luglio 2020 - ore 17:30

ISMEA

Ismea-Qualivita: sempre più Dop sui lineari della Gdo

Il 14° rapporto sul mondo delle denominazioni di origine si arricchisce, quest'anno, con un'analisi dei canali di vendita. Il retail moderno si conferma l'asso pigliatutto. Bene anche per l'Horeca, che tuttavia ha quote modeste.


Ismea: agroalimentare a tutto export nei primi 9 mesi del 2016

Dopo l’accelerazione di agosto (+13,4%) anche settembre fa registrare una buona performance per le vendite oltre frontiera di generi agroalimentari che, con un +5,7% su base annua, porta a 28 miliardi di euro il giro d’affari maturato nei primi 9 mesi. Cibo e bevande si contraddistinguono, come al solito, favorevolment...


Rapporto Ismea-Qualivita: Italia al vertice per le Dop & Igp

Il Bel Paese è leader mondiale per numero certificazioni, con 805 prodotti iscritti nel registro Ue, di cui 282 food e 523 wine al 10 febbraio 2016. Nel corso del 2015 l'export è salito di 8 punti e i nostri consorzi hanno registrato ben 9 nuovi prodotti, più di tutti gli altri Paesi. Il ‘parco’ nazionale di alimenti a...


Olio tunisino: scivolata politica o necessità di mercato?

L'Ue ha autorizzato l'ingresso di altre 35.000 tonnellate di olio d'oliva tunisino a dazio zero. Comprensibile che i nostri agricoltori si sentano 'merce di scambio'. Ma i dati di Ismea rivelano dinamiche più profonde.


Crescono gli acquisti di vino nella grande distribuzione

Nel 2015, secondo l'Osservatorio del Vino, gli italiani hanno comprato circa il 7% in più nel canale moderno. Ad andare forte sono state soprattutto le bollicine e, fra queste, il Prosecco. Buone anche le performance dei frizzanti rosati. Secondo Domenico Zonin la cultura media del nostro consumatore sta aumentando e f...