Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 09 Agosto 2020 - ore 10:00

EXPORT

Nove mesi difficili per gruppo La Doria

Il colosso salernitano paga il conto salato della Brexit, che si somma al rallentamento dei consumi , al permanere della deflazione e al rincaro della materia prima.


Conserve Italia: la nuova controllata americana firma con Walmart

Con sede ad Hoboken, nel New Jersey, è stata costituita Conserve Italia Usa Corporation, guidata da Pier Paolo Rosetti. La prima operazione è eclatante e porta Cirio sugli scaffali di Walmart.


Agroalimentare: la qualità non basta sullo scacchiere mondiale

Secondo Agrifood Monitor, la piattaforma lanciata da Nomisma e Crif, i nostri imprenditori devono accelerare il processo di entrata nei mercati extraeuropei per ridurre lo spazio dei competitor.


Gruppo Granarolo entra nel mondo dell'aceto balsamico

Con l'acquisizione del 66% di Fattorie Giacobazzi di Nonantola (Modena), il colosso italiano del lattiero-caserario rafforza ulteriormente il proprio ruolo di piattaforma di diffusione delle eccellenze del made in Italy alimentare. Il gruppo, infatti, è presente ormai in tutti i 5 continenti, dove vanta anche numerosi ...


Caffè Vergnano fa rotta verso i 100 locali monomarca

Il network delle caffetterie del gruppo piemontese, oggi attestata intorno agli 80 negozi, verrà estesa, nel secondo semestre con un totale di 10 inaugurazione. Il marchio si svilupperà in nuove location - Asia e Sudamerica - per arrivare a coprire 17 nazioni. In Italia 'Coffee Shop 1882' conta già 46 vetrine, presso i...


Venticinque milioni per Rigoni di Asiago

Un'azienda modello, con rimarchevoli dati di crescita, un export che galoppa, un fatturato che viaggia sui 100 milioni di euro.


Consumi: previsioni da rifare nell'epoca del dopo Brexit?

Settimana di consuntivi e pronostici. Ma l’imprevista vittoria del ‘leave' pone seri interrogativi sulla domanda interna e soprattutto su quella estera.


Vino: l'export cresce del 3% nel primo trimestre 2016

Il 2016 si prospetta un anno molto interessante per il vino italiano.


E' la Gdo l'anello debole dell'agroalimentare italiano?

Risponde alla domanda il 'Food Industry Monitor' condotto dall'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, in collaborazione con Bsi Europe.


Mezzacorona si accorda con Alibaba e va alla conquista del mercato cinese

Alibaba è una delle maggiori piattaforme mondiali di e-commerce, presente dallo scorso ottobre anche in Italia, e leader nel proprio Paese con una quota di mercato stimata nell’80 per cento. Dai primi di giugno ospiterà il negozio virtuale dei vini Mezzacorona. E non è che l'inizio. Infatti la nostra enologia è molto a...


Cibus 2016: l'accento è sull'innovazione

Il 9 maggio ha aperto la 18ma edizione della rassegna parmense, che, sulla scia del dopo Expo, ha numeri record. Ecco quali sono i temi portanti, anche nel vissuto del consumatore.


Cosmesi: il bello è oltre confine

Settimana all’insegna del make-up grazie al doppio appuntamento, presso Bologna Fiere, con Cosmopack (17-20 marzo) e Cosmoprof (18-21 marzo). I dati di settore evidenziano esportazioni in crescita di oltre 10 punti.


Andamento lento per l'export online

A frenare le nostre imprese sono barriere molto concrete, a cominciare dalla logistica. Ma, secondo una recentissima ricerca, c'è anche una certa pigrizia nel cogliere le opportunità.


Il Governo stanzia 50 milioni per promuovere il made in Italy nella grande distribuzione Usa

Accordi con la grande distribuzione organizzata americana, con l’obiettivo di portare nuovi brand italiani sugli scaffali di oltre 1000 punti vendita. Presidio delle fiere e degli eventi più significativi di settore, a partire da FMI Connect di Chicago (fine giugno), e da Winter Fancy Food di San Francisco (gennaio): s...