Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 12 Aprile 2021 - ore 00:00

ASSOCIAZIONI

Innovazione e aggregazione per l’ortofrutta

Per essere più competitivo sui mercati esteri il settore ortofrutticolo italiano deve puntare sulla concentrazione dell’offerta e sull’innovazione. E’ quanto emerso dal recente convegno organizzato a Faenza da Confcooperative Emilia Romagna.


Agrintesa, la nuova associazione ortofrutticola nazionale

Oltre 8.000 soci, una superficie di 12.700 ettari coltivati a ortofrutta e quasi 6.500 a vigneto, una produzione di circa 340.000 tonnellate di frutta e 150.000 di uva, un valore della produzione pari a poco meno di 240 milioni di euro e un patrimonio netto di oltre 66 milioni di euro.


Conapi si ingrandisce

Cresce e punta al futuro la base sociale di Conapi, il Consorzio apicoltori agricoltori biologici italiani, principale produttore di miele biologico in Italia e in Europa.


Emilia-Romagna: raddoppiato il bioexport verso la Germania

Prober, l’associazione dei produttori biologici e biodinamici dell’Emilia-Romagna, e oltre 50 imprese della regione hanno partecipato al Biofach di Norimberga, la più importante rassegna internazionale dedicata al biologico.


Nasce il centro culturale di Assologistica

Cultura e Formazione è il nome del nuovo centro culturale costituitosi in seno ad Assologistica (Associazione nazionale delle imprese logistiche, dei magazzini generali e frigoriferi, dei terminal operator portuali, interportuali e aeroportuali), con l’obiettivo di creare un ambito di discussione, condivisione e confro...


Trend in crescita per la mozzarella di bufala campana Dop

Il mercato della mozzarella di bufala campana Dop, come emerge dai dati forniti dal Consorzio Tutela, è caratterizzato da una singolare dinamicità, a dispetto di un quadro economico generale non troppo favorevole e di un momento non particolarmente facile per il settore agroalimentare italiano.




Nuovo assetto organizzativo per il consorzio VI.P

La produzione delle mele della Val Venosta verrà interamente venduta e distribuita dalle nove cooperative della VI.P, l’associazione produttori ortofrutticoli della Val Venosta.



Possibili cambiamenti per l’Aceto Balsamico di Modena

Le condizioni poste dall’Unione Europea per riconoscere l’indicazione geografica protetta mettono a rischio la tipicità dell’Aceto Balsamico di Modena, che potrebbe essere ottenuto da mosti provenienti da tutto il mondo.



Conapi: un 2006 in crescita

Conapi, il consorzio apicoltori e agricoltori biologici italiani, nell’anno appena concluso ha acquisito nuove quote nel mercato del miele che da anni registra una generale contrazione.


Raccolto abbondante per le mele Val Venosta

In controtendenza rispetto alla produzione europea, che registra una leggera contrazione, la raccolta di mele a marchio Val Venosta nel 2006 è stata abbondante e proficua. Le nove cooperative associate VI.P hanno infatti raggiunto le 262.000 tonnellate di mele raccolte, con un incremento del 5%.