Loading...
Aggiornato al: 16 Dicembre 2017 18:36
Trend
Federauto: novembre a +6,8% con autoimmatricolazioni a +51,23%

Secondo i dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il mese di novembre ha registrato 156.332 immatricolazioni di nuove autovetture, in crescita del 6,8% sullo stesso mese del 2016, portando il consuntivo gennaio-novembre a +8,7% con ben oltre 1,8 milioni di auto registrate.


Per Filippo Pavan Bernacchi, presidente di Federauto, l'associazione che rappresenta i concessionari di tutti i brand commercializzati in Italia: “Ancora una volta registriamo che sono le kilometrizero a determinare la performance positiva di novembre. Infatti, secondo il nostro partner DataForce, anche in questo mese si rileva un’impennata delle autoimmatricolazioni dei concessionari, in aumento del 51,23% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Un dato che - prosegue Pavan Bernacchi - in chiusura d’anno consolida un trend che al di là dei facili ottimismi divulgati da alcuni ‘analisti’, in realtà dimostra che l’incremento del mercato italiano dell’auto si regge soprattutto sulle kilometrizero. Il tutto mentre il canale privati, vero specchio dello stato di salute del comparto, continua a perdere: -2,5% il risultato di questo mese.

Si potrebbe dire che, più che un sintomo, il fenomeno delle kilometrizero sta diventando una patologia. In questo scenario - conclude il presidente di Federauto – chiediamo nuovamente al Governo di ascoltare le istanze dell’intero settore circa la proroga del superammortamento anche per le autovetture nell’ambito dell’esame del D.d.L. di Bilancio 2018”.

05 Dicembre 2017
Articoli Correlati