Loading...
Aggiornato al: 17 Settembre 2019 17:30
Tecnologia
PayTipper lancia l’app PagaComodo

Pagare le bollette, Mav, Rav, Freccia e gli avvisi di pagamento alle pubbliche amministrazioni attraverso il circuito PagoPA diventa ancora più facile grazie alla app PagaComodo, creata da Paytipper e disponibile sugli app store Apple e Android.

L’applicazione - che offre svariate funzioni, quali l’archiviazione delle ricevute di pagamento, nonché la creazione di promemoria per evitare di dimenticare le varie scadenze di pagamento - è stata presentata a Palazzo Marino in occasione di un convegno, promosso dall’Istituto di Pagamento PayTipper e patrocinato dal Comune di Milano, durante il quale rappresentanti del mondo accademico, delle istituzioni e operatori del settore sono intervenuti per confrontarsi e fare il punto sulle ultime innovazioni in materia di pagamenti digitali e di informatizzazione dei servizi al cittadino-utente.

Parlando di strategie multicanale, che coltivano l’innovazione senza trascurare i tradizionali luoghi fisici di contatto con i clienti e senza escludere le fasce di popolazione meno digitali, Angelo Grampa, AD di PayTipper, ha dichiarato: «Un aspetto innovativo, che distingue la app PagaComodo dalle altre, è il suo meccanismo di diffusione che, oltre a permettere agli utenti di invitare degli amici, utilizza gli esercenti della rete PuntoPuoi per diffondere l’app stessa. Si tratta di un modello commerciale ibrido, in cui gli esercizi fisici mantengono il ruolo di contatto con i cittadini, estendendo al mondo digitale la fiducia, la simpatia, il servizio che i nostri commercianti sono abituati ad offrirci. È la dimostrazione che i servizi digitali non devono essere alternativi agli esercizi commerciali tradizionali, bensì possono essere sinergici con loro».

26 Febbraio 2019
Articoli Correlati