Loading...
Aggiornato al: 21 Novembre 2017 17:30
Tecnologia
Epta presenta la gamma Granfit Costan

La nuova gamma Granfit Costan di Epta permette di arredare le aree di freschi e surgelati con un’unica famiglia di prodotti, conferendo una qualità superiore nella presentazione delle referenze, attraverso un design coordinato che, oltre a distinguersi per variazioni cromatiche, luci e materiali ricercati, contribuisce a migliorare la shopping experience. 

Gli spazi di vendita sono efficaci quando incuriosiscono, suscitano valori emozionali e raccontano una storia. Il negozio si trasforma così in un palcoscenico, per sorprendere il cliente, coinvolgendolo emotivamente nell’atmosfera dello store.

In tal senso, Granfit si connota per un esclusivo sistema logico che, grazie all’integrazione di diversi mobili refrigerati, assicura un’elevata coerenza espositiva. I protagonisti della gamma sono i positivi verticali GranVista Next, i semiverticali Aeria Next, disponibili entrambi anche in versione Open, i negativi verticali GranBering e i semiverticali GranSesia, che coniugano impatto monolitico e versatilità. Si distinguono per la loro linearità e modularità che permette di creare infinite composizioni e realizzare corsie dall’appeal moderno, mixando banchi verticali e semiverticali, chiusi e aperti, per conservare freschi e surgelati, a favore di una presentazione rivoluzionaria di tutte le referenze.




Tra le caratteristiche chiave della nuova gamma, visibilità al top e risparmio energetico. Nello specifico, questi modelli presentano porte a tutta altezza unite al design senza cornice, illuminazione LED d’eccellenza, Epta High Flux, per la perfetta distribuzione della luce sui prodotti, una Total Display Area e un volume interno maggiorati. Ne è un esempio la soluzione a temperatura negativa GranBering che vanta +8% di TDA e un volume utile incrementato fino al + 14 % rispetto al modello precedente. Ulteriore elemento di spicco di GRANFIT è l’attenzione alla diminuzione della carbon footprint, che trova la sua massima espressione in GranVista Next, il primo banco remoto certificato in classe A + dal programma Eurovent-Certita Certification.

L’arredo garantisce le migliori prestazioni, per un abbattimento dei consumi fino al -18% grazie al sistema brevettato Epta Dual Airflow: una migliorata gestione dell’aeraulica del mobile che riduce lo scambio di calore con le corsie.

Infine, una novità assoluta, che rompe gli schemi rispetto al tradizionale layout dell’area surgelati, è GranSesia sviluppato per conferire il giusto peso ad una categoria merceologica in continua crescita. Ultra-moderno, funzionale e dalle linee decise, questo banco semiverticale si caratterizza per il suo design compatto, che coniuga una capienza superiore con il minimo ingombro al suolo. I numeri infatti parlano chiaro: il sistema offre una capacità di carico doppia rispetto ad una soluzione ad isola di dimensioni simili. GranSesia stupisce anche per il suo inedito tetto vetrato che genera riflessioni di luce, la chiusura delle porte con sistema soft-closing e le porte tutto vetro fondamentali per potenziare la visibilità, e catturare di conseguenza l’attenzione dei consumatori.

17 Luglio 2017
Articoli Correlati