Loading...
Aggiornato al: 26 Aprile 2019 12:00
Tecnologia
Datalogic annuncia tre nuovi prodotti

Datalogic, leader mondiale nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, presenta le ultime novità di prodotto.

La prima proposta è la serie di Gryphon 4500 Wireless2, il livello premium dei nuovi scanner manuali per la lettura dei codici a barre 2D. Wireless “alla seconda” significa che, oltre alla comunicazione senza fili, questa nuova linea di lettori utilizza un sistema di ricarica wireless. I nuovi dispositivi sono appunto dotati di Wireless Charging System, una funzionalità innovativa per i dispositivi industriali. Datalogic è il primo produttore a implementare questa tecnologia sui propri mobile computer e scanner portatili. Basata sul sistema di ricarica induttiva ormai diffusa su molti prodotti elettronici consumer, il Wireless Charging elimina i contatti e i pin della batteria, che spesso si sporcano, si piegano o si rompono. Ciò scongiura la principale causa dei guasti che capitano ai dispositivi utilizzati in ambito industriale e retail. Non essendo più necessario eseguire le procedure ordinarie di manutenzione e pulizia del sistema di carica, si riducono significativamente i tempi di fermo macchina e si ottimizzano gli investimenti. Questa tecnologia è anche più veloce delle tradizionali soluzioni di ricarica. I livelli della batteria possono essere ripristinati in modo sicuro e rapido tra un turno e l’altro, e ricaricati completamente nel più breve tempo possibile, il tutto senza sovraccaricare contatti, pin e cavi. Per i dispositivi utilizzati ventiquattr’ore su ventiquattro o con brevi pause tra un turno e l’altro, questo è un grande vantaggio operativo.

Memor 1, invece, è il nuovo device full touch compatto nel formato ma potente nelle prestazioni, per applicazioni che spaziano dalla vendita assistita in negozio alla linea di produzione, dalla ricezione back end alla distribuzione in magazzino. Le applicazioni di lettura beneficiano della tecnologia advanced 2D imaging e del "Green Spot", brevetto Datalogic per il feedback visivo di buona lettura. È dotato di una potente CPU Qualcomm Snapdragon e include il sistema operativo Android 8.1 (Oreo) con Google Mobile Services (GMS). È disponibile in due formati: un modello hand-held simile a uno smartphone e una versione con impugnatura a pistola e un grilletto adatto alle numerose letture quotidiane. Memor 1 può anche essere utilizzato come telefono cordless on-premise o un dispositivo PTT utilizzando il protocollo di comunicazione VoIP (Voice over Internet Protocol), rendendolo così il prodotto ideale per gli addetti di magazzino, i responsabili del negozio e gli assistenti alle vendite. Il mobile computer Memor 1 è anch’esso dotato di Wireless Charging System e grazie alla nuova tecnologia di illuminazione bianca ad alta visibilità, è inoltre in grado di soddisfare una vasta gamma di applicazioni, incluse quelle che richiedono la lettura dei codici a barre 1D e 2D ad alta densità.

Infine, Datalogic presenta Memor 10, uno dei pochi mobile computer di tipo rugged che rientra nel programma “Android Enterprise Recommended” di Google. Inoltre, fa parte della nuova famiglia Datalogic di PDA professionali Android. Pur avendo un design sottile e compatto, è dotato della più recente tecnologia imaging per alte prestazioni nella lettura dei codici a barre 2D. Dotato di Wireless Charging System, Memor 10 unisce la resistenza e le performance di un tradizionale dispositivo aziendale robusto allo stile di uno smartphone, oltre a un utilizzo user-friendly del sistema operativo Android 8.1 (Oreo) con Google Mobile Services (GMS). Possiede inoltre connettività Wi-Fi all’avanguardia e le più recenti LTE advanced communications, che lo rendono la soluzione più affidabile in ambiente retail, healthcare, transportation & logistics e manufacturing.

22 Gennaio 2019
Articoli Correlati