Loading...
Aggiornato al: 25 Aprile 2019 16:00
Successi e Strategie
Granterre-Parmareggio: nel 2014 crescono volumi, fatturati e utile netto

Nel 2014 il fatturato consolidato del Gruppo Granterre-Parmareggio si è attestato a circa 282 milioni di euro, in crescita di 5,6 milioni sul 2013, nonostante il calo registrato nei prezzi di vendita del formaggio e del burro.

Degni di nota i risultati dei prodotti a marchio Parmareggio, che rappresentano il punto di forza della strategia dell’azienza e il cui fatturato ha superato i 121 milioni di euro, con un incremento di oltre 7 milioni (+6,2%) rispetto ad un già positivo 2013. A volume la crescita è stata del 9,1%, grazie in particolare all’incremento registrato da burro e grattugiati.

Parmareggio, nello specifico, si è confermata la marca leader di mercato nei pezzi e dei bocconcini, nei grattugiati e nel burro, ed è al terzo posto nelle fettine e nei formaggini, forte della sua esclusiva offerta a base di Parmigiano Reggiano.

Tali risultati sono stati resi possibili anche dagli importanti investimenti in marketing: circa 5,3 milioni di euro destinati in particolare alla comunicazione televisiva, alla raccolta punti “Regali da Intenditori” – resa ancora più ricca e stimolante per il consumatore - e alla nuova raccolta punti digitale “Emilia e vinci”, realizzata insieme a Grandi Salumifici Italiani e incentrata sui grattugiati a marchio.

Il fatturato export, realizzato in circa 50 Paesi, è salito di quasi 4 milioni di euro (+9,5%), superando i 43 milioni di euro, mentre i volumi sono aumentati del 14,9%. Circa il 50% delle vendite all’estero sono a marchio Parmareggio.

Da sottolineare, in un anno ancora una volta caratterizzato da grandi tensioni sull’occupazione, la stabilità degli organici del Gruppo, che ammontano a circa 300 unità.

Questa solidità e questi risultati hanno favorito la crescita dei soci del Gruppo (nella foto l'ad Giuliano Carletti) e l’aumento del numero dei soci stessi con l’ingresso nella base sociale di 3 nuovi caseifici (S.Pietro, Acquaria e Lame) e la ripresa del conferimento di formaggio da parte del caseificio 4 Madonne.

E’ proseguito anche nel 2014 l’impegno nel sostegno di iniziative sportive, culturali e di solidarietà nei territori di Modena e Reggio Emilia dove hanno sede i due stabilimenti di proprietà.

In particolare, Parmareggio ha confermato la sponsorizzazione di Modena Volley per il quarto anno consecutivo, ha partecipato al pool di sponsor a sostegno di Pallacanestro Reggiana e di Virtus Pallacanestro Bologna, supporta l’Associazione Ridere per Vivere Onlus, l’associazione Aut-Aut Onlus di Reggio Emilia e il Gruppo CEIS-Centro di Solidarietà.

26 Maggio 2015
Articoli Correlati