Loading...
Aggiornato al: 19 Luglio 2018 15:30
Successi e Strategie
Autogrill rinnova la concessione nello scalo della Florida
Autogrill, attraverso la controllata americana HmsHost, ha rinnovato in anticipo per ulteriori tre anni – fino al 2018 – la concessione per i servizi di ristorazione e vendita al dettaglio nell’aeroporto internazionale di Ft. Myers in Florida, prevista originariamente per il periodo 2005-2015.

In base ai nuovi termini dell’accordo la concessione genererà per il gruppo ricavi cumulati pari a 345 milioni di dollari nel periodo gennaio 2007 giugno 2018. Sono previsti anche - per una spesa superiore a 1,7 milioni di euro - l’inserimento di tre nuovi locali food & beverage e il potenziamento dei punti vendita esistenti.

Allo scalo internazionale di Ft. Myers, HmsHost è presente in società con un operatore locale, Pjlf Enterprise dal 1997. L’aeroporto è il quinto scalo della Florida con più di 7,5 milioni di passeggeri e previsioni di crescita media annua del 3,7% fino al 2010.

Autogrill opera in oltre 80 aeroporti e nel 2005 nel Nord America ha registrato un fatturato di 1.667,6 milioni di dollari. Nel primo semestre 2006, sempre in Nord America e nel canale di riferimento, la società ha riportato ricavi per 797 milioni di dollari, in aumento del 6% rispetto ai 751,8 milioni del corrispondente periodo del 2005, a fronte di una flessione dello 0,9% del traffico aereo.
10 Ottobre 2006
Articoli Correlati