Loading...
Aggiornato al: 21 Gennaio 2017 16:00
Successi e Strategie
Amazon porta anche in Italia il sistema di acquisto Dash Button

Arriva anche in Italia Amazon Dash Button, il dispositivo con connettività Wi-Fi, gestito da un’app sul proprio cellulare, che permette di ordinare nuovamente i prodotti preferiti semplicemente premendo un pulsante.


Al momento il piccolo congegno è disponibile sul sito di Amazon.it in preordine, a 4,99 euro, che verranno poi scontanti sulla prima spesa. La periferica o meglio le periferiche, visto che ogni marca ha un proprio button, ha un adesivo riutilizzabile e un gancio estraibile per essere appesa, incollata o posizionata in qualsiasi luogo il cliente desideri.


Con il pulsante Dash, i clienti Prime - che, in Italia, pagano un canone leggermente inferiore ai 20 euro annui per avere una larga quantità di beni con la formula della consegna senza spese - non devono più preoccuparsi di finire le scorte di beni di uso quotidiano come prodotti per la pulizia, per il bucato e molto altro. Quando ci si accorge che un prodotto sta per terminare, si deve solamente premere il relativo pulsante Dash sul proprio smartphone per ordinarlo nuovamente.
Dash include già decine di brand, fra i quali Ace, Barilla, Brabantia, Caffè Vergnano 1882, Durex, Finish, Gillette, Lines, Pampers, Pellini, Scottex, Tampax…


Amazon ha reso anche disponibile in Europa Amazon Dash Replenishment, servizio cloud che consente ai produttori di dispositivi di abilitare i propri prodotti dotati di connettività in modo che ordinino in automatico gli articoli. Per esempio una lavatrice può richiedere il detersivo e una stampante il toner o le cartucce. Hanno aderito, fra gli altri, Beko, Bosch e Siemens, Grundig, Kyocera, Samsung e Whirlpool.


Non esiste il rischio di comprare beni indesiderati: nel momento in cui viene effettuato l’ordine, i clienti ricevono sullo smartphone una notifica di conferma, con la data di consegna e il prezzo e hanno sempre il tempo di rivedere, modificare o cancellare l’acquisto.
Dal lancio dello scorso anno negli Stati Uniti e più recentemente, in agosto, in Austria, Germania e nel Regno Unito, il programma Dash Button ha registrato una crescita continua. Negli Usa il successo è stato esponenziale, con ordini aumentati di 5 volte rispetto allo scorso anno.

15 Novembre 2016
Articoli Correlati