Loading...
Aggiornato al: 20 Luglio 2019 10:00
Spot News
Una freschezza che dura nel tempo: recenti studi attestano qualità e sicurezza delle cassette riutilizzabili IFCO

Nell’ambito del programma di ricerca e sviluppo, IFCO ha condotto una serie di studi sulle potenzialità delle proprie cassette riutilizzabili (RPC) di prolungare la vita commerciale dei prodotti freschi rispetto agli imballaggi monouso.

Grazie alla collaborazione con gli esperti della Dr. Lippert QM, sono stati effettuati una serie di test su vari tipi di frutta e verdura, misurando parametri quali: condizioni dei tralci, colore, perdita di peso, salute degli steli, zuccheri e acidità, putrefazione e muffa, compattezza, temperatura e umidità. Secondo gli studi condotti, le cassette RPC IFCO hanno mantenuto i prodotti freschi e in condizioni migliori per un tempo prolungato rispetto agli imballaggi monouso: ad esempio, i meloni si mantengono freschi per oltre 4 giorni, pomodori e funghi per oltre 2 giorni e uva per più di 1 giorno.

Le caratteristiche emerse dalla ricerca confermano alcuni tra i principali fattori distintivi delle cassette in plastica riutilizzabili IFCO, ovvero una maggiore aerazione, che favorisce una dispersione più rapida del calore accumulato e una maggiore integrità della catena del freddo, una struttura più resistente dal design ergonomico, che rende l’impilaggio più sicuro e facilita i trasporti, ed infine l’esposizione “one-touch” grazie alla quale il cibo viene trasportato al negozio e messo in vendita sui banchi senza essere stato toccato.

“IFCO ha potuto provare ancora una volta la qualità del proprio servizio, che significa offrire cibi più freschi e di migliore qualità” puntualizza Eleonora Gemini di IFCO SYSTEMS. “Grazie alla riduzione del deterioramento e degli scarti è chiaramente possibile per i nostri clienti trarre anche maggiori profitti, per questo possiamo dire che le nostre cassette ed il nostro modello di economia circolare sono vantaggiosi per tutta la catena di approvvigionamento dei cibi, dal produttore al consumatore finale, che apprezza sempre di più prodotti di qualità”.

* Dati dello studio di luglio 2018 “Comparison of the ventilation of different IFCO RPCs and its effect on freshness and saleability of different fruits and vegetables”, condotto dalla Dr. Lippert QM in collaborazione con IFCO SYSTEMS. Presentato da Dr. Felix Lippert.

10 Maggio 2019