Loading...
Aggiornato al: 15 Dicembre 2017 17:30
Spot News
Luca Fontana nominato Direttore Vendite di Bergader Italia

Una più che decennale esperienza maturata in azienda, ricoprendo diversi ruoli chiave, fino alla recente nomina a Direttore Vendite di Bergader Italia. Questo il traguardo raggiunto da Luca Fontana, grazie ad un approccio estremamente professionale, concreto e interculturale al mercato nazionale.

La determinazione e l’impegno costante nello sviluppo del mercato italiano ha permesso a Fontana di diventare il referente di tutta la squadra vendite Bergader, affiancato in particolare dai Senior Key Account Diego Farinazzo e Mirko Manetti.

Il neo Direttore Vendite è entrato nella famiglia Bergader fin dal 2003, con una progressione manageriale che gli ha consentito di acquisire sempre maggiore autonomia, unitamente ad una crescita delle responsabilità, maturando una visione strategica che ha dato importanti risultati.

L’approccio con quelli che lo stesso Fontana definisce “Partner” di Bergader è estremamente curato, nella ferma convinzione che un lavoro di squadra ben coordinato sia fondamentale per la crescita del brand. A testimoniarlo, la crescita di Cremosissimo, prodotto fiore all’occhiello della sua attività, unitamente a Edelpilz e a Caciotta a peso fisso 225 g, ultima nata in casa Bergader, fortemente voluta dal Direttore Vendite e affiancata alla Caciotta a peso variabile a scaffale.

Qualità, tradizione e territorialità sono gli elementi distintivi della storica azienda casearia bavarese che ha trovato in Luca Fontana un manager capace di instaurare un solido rapporto con le principali insegne. Ciò non solo grazie alla proposta di una gamma prodotti pensata sull’analisi delle preferenze e dei gusti degli Italiani tramite ricerche di mercato, ma basata anche su una capillare capacità distributiva e la disponibilità di prodotto sia al banco che al libero servizio. Il risultato è la forte collaborazione con la GDO, l’assoluta affidabilità e la dinamicità nel rispondere ai cambiamenti della grande distribuzione, oltre alla buona marginalità di prodotto.

18 Settembre 2017
Articoli Correlati