Loading...
Aggiornato al: 15 Agosto 2018 18:27
Spot News
L’azienda Nino Castiglione scommette sul Tonno Auriga

Continuano gli investimenti alla Nino Castiglione, primo produttore italiano di tonno in scatola a marchio privato per GD e GDO. Lo scopo è implementare tecnologia e automazione (nuove linee per il confezionamento ad alta produttività e per nuovi formati multipack), ma anche di controllo qualità in linea. L’azienda si è infatti dotata di tre impianti con sistema di ispezione a raggi X per verifiche ancora più accurate della materia prima in ingresso e del prodotto finito in uscita.

Questo anche al servizio del sempre più noto tonno Auriga, prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo che offre svariate tipologie di peso e confezione. Oltre al più diffuso 3x80g, apprezzatissimo è il formato magnum da 620g, unico nel suo genere, il cui processo di lavorazione garantisce un tonno compatto e saporito.

Novità che già riscuote il favore del consumatore è l’Auriga leggero, con più tonno e meno olio: con il 50% di grassi in meno rispetto al tonno Auriga tradizionale sgocciolato, è anche praticissimo perché non necessita di essere sgocciolato.

Nuovo Auriga Leggero 3x60g


Ma la svolta epocale per Auriga è rappresentata dalla creazione di una linea premium, denominata selezione San Cusumano: caratterizzata dal colore blu, interessa formati particolari a produzione lenta o addirittura manuale, e prodotti speciali legati alla tradizione di tonnara, già affettati. La prima referenza Auriga - selezione San Cusumano è la ventresca nella confezione da 125g: questa parte pregiata del tonno è lavorata solo a mano e cotta in acqua, secondo la tradizione siciliana.

Nuova ventresca Auriga - selezione San Cusumano - 125g

Sempre in nome della tradizione, gli affettati di tonno: carpaccio (conosciuto come bresaola) e salame. Sono prelibatezze pronte all’uso, preparate in pratiche vaschette da 100g, senza aggiunta di conservanti né di aromi di affumicatura: solo tonno e sale delle saline di Trapani. Gli affettati di tonno, fonte significativa di omega 3, sono ottimi per un antipasto sfizioso e originale o per un secondo nutriente, originale, leggero.

05 Febbraio 2018
Articoli Correlati