Loading...
Aggiornato al: 24 Settembre 2017 16:00
Spot News
Cresce il mercato del Licensing in Italia. Successo per la fiera “BLTF 2017” a BolognaFiere.

Continua a crescere il mercato del licensing in Italia e aumenta il numero delle aziende interessate alla realizzazione di prodotti su licenza. Ne sono prova i numerosi operatori che hanno visitato la Bologna Licensing Trade Fair (BLTF), l’unica fiera in Italia dedicata alla compravendita di licenze relative all’utilizzo di brand e character affermati. Questa manifestazione, giunta alla decima edizione e organizzata da BolognaFiere, si conclude oggi presso il Quartiere fieristico di Bologna. Il BLTF 2017 ha visto la partecipazione di 46 espositori, in rappresentanza di circa 800 brand. Presenti i maggiori player del settore del licensing in Italia (come CPLG, Atlantyca, Rai e Rainbow) e anche big internazionali (Mattel, Warner Bros., Turner, Viacom, Sanrio e Hasbro). Durante la manifestazione, BolognaFiere ha annunciato che organizzerà a New York una nuova fiera professionale per la commercializzazione e lo scambio dei diritti editoriali. Prevista dal 30 maggio all’1 giugno 2018, vedrà anche la presenza di una sezione dedicata al licensing, aperta alle aziende specializzate italiane ed europee.

Secondo l’ultima ricerca “Italian Licensing Industry Survey 2017” – elaborata da PwC, in collaborazione con l’associazione internazionale LIMA e con Licensing Italia – nel 2015 in Italia è stato raggiunto un fatturato di 1,2 miliardi di euro per le royalty relative alla compravendita di licenze e allo sviluppo di prodotti basati su marchi e property affermati. Un business in notevole crescita che ha quasi raddoppiato gli incassi del 2013, quando il fatturato delle royalty aveva raggiunto i 680 milioni di euro. Il settore più dinamico è risultato essere la moda, che ha fatto registrare 613,9 milioni di euro di incassi per le royalty (pari al 52,8% del totale), seguito dai character, cioè i personaggi lanciati dai cartoon, con un fatturato di 178,2 milioni (15,3%), l’automotive con 101,2 milioni (8,7%), l’abbigliamento con 86,4 milioni (7,4%) e lo sport con 56,9 milioni (4,9%).

“Il mercato del licensing continua a crescere e da dieci anni la nostra fiera interpreta al meglio questo trend positivo”, ha dichiarato Marco Momoli, direttore commerciale Italia di BolognaFiere. “Nei tre giorni della manifestazione, il padiglione del licensing è stato molto affollato e gli stand dei nostri espositori hanno ospitato un gran numero di incontri con potenziali clienti. Sulla scia di questo successo, abbiamo annunciato che la nostra nuova fiera nel 2018 a New York per la commercializzazione e lo scambio dei diritti editoriali ospiterà anche una sezione dedicata al licensing: intendiamo così offrire alle aziende italiane una nuova opportunità per sbarcare sul grande mercato americano con le proprie property”.

Durante il BLTF 2017, si sono svolti circa 30 eventi, conferenze, presentazioni e performance, organizzati dalla fiera e anche dagli espositori. Il “Licensing Retail Day”, giunto alla quinta edizione e organizzato in collaborazione con Largo Consumo, ha visto oltre 200 incontri b2b con la presenza di importanti reti di distribuzione europee ed internazionali. Tra le novità, la prima edizione del “Bologna Licensing Award”, un riconoscimento rivolto per i migliori programma di licensing e sviluppo di prodotto realizzati nel biennio 2015-16 dagli espositori della manifestazione: i premi sono stati assegnati a PeppaPig, Barbie, i Puffi, i Rollinz, Despicable Me–Franchise Minions, Trolls e Paw Patrol. Il BLTF 2017 ha fatto registrare sui canali online una costante crescita: oltre 12mila gli utenti unici al sito di manifestazione, con oltre 67mila visualizzazioni di pagina. Inaugurato anche il nuovo profilo Twitter che, con oltre 200 tweet realizzati durante i tre giorni di fiera, si unisce al profilo Linkedin già attivo. La prossima edizione del BLTF è prevista dal 26 al 28 marzo 2018, sempre in contemporanea con la grande Fiera del Libro per Ragazzi.


Sfoglia la fotogallery di BLTF 2017

06 Aprile 2017
Articoli Correlati