Loading...
Aggiornato al: 19 Aprile 2019 17:30
Spot News
Carapelli lancia Le Origini: storie di Maestri Oleari

Carapelli reinterpreta lo scaffale degli oli IGP e DOP con un progetto fortemente innovativo, Le Origini, che valorizza le eccellenze olearie italiane attraverso il racconto delle storie dei Maestri Oleari. Storie di qualità, di territorialità, di arte olearia e di vita che aggiungono il valore umano a quello dell’olio extra vergine italiano.

La gamma si compone di tre oli extra vergine d’oliva diversi:

Un Toscano IGP che racconta la storia del Maestro Oleario Francesco Peccianti, da sempre promotore della valorizzazione dell’eccellenza toscana e testimoni di ricerca continua di qualità;

Un Terra di Bari Bitonto DOP che racconta la storia della Maestra Olearia Rosa Berardi e racchiude l’essenza della tradizione familiare e dello spirito imprenditoriale femminile nel riscoprire un’eccellenza pugliese;

Un Olio di Calabria IGP che racconta la storia del Maestro Oleario Pierluigi Taccone, appartenente ad una famiglia con una forte tradizione olivicola che da circa due secoli è votata alla ricerca di qualità e alla valorizzazione del territorio calabrese.

Ogni prodotto presenta peculiarità e profili organolettici differenti a seconda delle cultivar utilizzate: Leccino, Moraiolo e Frantoio per il Toscano IGP, Carolea per l’Olio di Calabria IGP e Coratina e Cima di Bitonto per il Terra di Bari Bitonto DOP.

18 Marzo 2019
Articoli Correlati