Loading...
Aggiornato al: 24 Aprile 2017 17:30
Spot News
Bergader Italia: entusiasmo e strategia per un team vendita di successo

da sinistra a destra: Luca Fontana, Mirko Manetti e Diego Farinazzo

Le parole d’ordine sono crescita professionale e intesa con i Partner commerciali. Il principio fondante è la commistione tra background tedesco e orizzonti di sviluppo maturati in anni di esperienza in Italia. Affiatamento e spirito di squadra sono il valore aggiunto del team vendita Bergader, composto da specialisti qualificati, capaci di trasformare il proprio lavoro in reale entusiasmo e proattività.

Il Direttore Vendite Bergader Italia, Luca Fontana, ha costruito la sua strategia manageriale anno dopo anno, a partire dal 2003, acquisendo sempre più autonomia e responsabilità decisionale. Riserva alle relazioni professionali cura ed attenzione, considerando i “Partner” di Bergader – come lui stesso preferisce definirli – interlocutori fondamentali per diffondere l’essenza del Brand al di là della caratteristica gamma prodotti. Tra un contatto lavorativo e l’altro trova il tempo per la lettura, non fa mistero della sua predilezione per il Cremosissimo L’Originale e impugna la racchetta da tennis appena possibile, perché le idee migliori sorgono a mente rigenerata.

Lo affianca dal 2012 Diego Farinazzo, Senior Key Account. Il suo ingresso in squadra dalle retrovie della logistica lo prepara al successivo passaggio tra le fila dei venditori. La sua abilità da negoziatore si concentra principalmente sull’Area Nielsen 2, ma da appassionato fondista percorre con costanza e impegno le strade di tutto il restante territorio nazionale, con focus primario le centrali d’acquisto. All’Edelpilz sulla pizza non sa resistere.

Ultimo in ordine di arrivo, ma tassello altrettanto imprescindibile del gruppo vendita in qualità di Senior Key Account, è Mirko Manetti. Naturalmente predisposto alla costruzione di rapporti commerciali di successo, grazie alle sue origini nell’ambito della distribuzione alimentare, Mirko rivolge lo sguardo anche al settore promozionale. Come Diego, copre la sua zona di pertinenza (Nielsen 3) mantenendo al contempo una prospettiva a 360° di tutta la penisola. Fuori dal lavoro, calcetto e famiglia. E, perché no…anche una ricetta a base di Cremosissimo (rigorosamente al peperoncino).

13 Aprile 2017