Loading...
Aggiornato al: 22 Aprile 2018 10:00
Sostenibilità
Rizzoli Emanuelli certifica la sostenibilità della sue acciughe

I 112 anni di esperienza Rizzoli Emanuelli nella produzione di alici diventano un marchio di qualità. L’azienda di Parma, punto di riferimento per le conserve ittiche premium annuncia di aver ottenuto la verifica del protocollo “Tradizione consapevole 1906” da ente terzo indipendente DNV GL.

Un marchio unico e distintivo, bastato su un disciplinare rigoroso che riguarda sostenibilità della pesca, tracciabilità di filiera e qualità di prodotto. Comparirà su tutte le confezioni di alici Rizzoli in totale trasparenza verso il consumatore, sempre più consapevole e attento ai processi di pesca e lavorazione, alle origini e alla qualità della materia prima.

Il marchio Tradizione consapevole dal 1906 è a garanzia della sostenibilità della pesca e del rispetto dei mari, come testimoniano anche l’ottenimento delle certificazioni MSC e Friend of the Sea. Da sempre Rizzoli Emanuelli ha scelto una tecnica di pesca al cerchio che, tramite l’utilizzo combinato di reti da circuizione e lampare, non danneggia i fondali e garantisce l’integrità della materia prima operando esclusivamente in zone selezionate per ridurre l’impatto sull’ecosistema marino.

Secondo pilastro del marchio “Tradizione Consapevole dal 1906” la tracciabilità, certificata secondo la norma ISO 22005 da DNV GL.
Per assicurare trasparenza e sicurezza, Rizzoli Emanuelli mette a disposizione un sistema on line che attraverso pochi click sul sito www.rizzoliemanuelli.com consente di conoscere la storia di ogni prodotto: dalla pesca alla tavola.



Il marchio garantisce, infine, la qualità del prodotto. Solo le migliori alici diventano Rizzoli seguendo l’Antica Regola che la famiglia si tramanda da 5 generazioni: un’accurata selezione delle migliori materie prime e tecniche di lavorazione interamente a mano dalla scapatura, salatura, controllo della maturazione fino al confezionamento. Per mantenere tutta la freschezza,la delicatezza e la consistenza del pesce, la salagione avviene rigorosamente entro 24 ore dalla pesca,mentre è fondamentale saper attendere lunghi tempi per la maturazione,in modo da valorizzare la carnosità.

“Con il marchio Tradizione Consapevole dal 1906 abbiamo deciso di valorizzare l’unicità delle nostre alici e gli asset aziendali che da sempre ci contraddistinguono. Un riconoscimento che sancisce il nostro impegno ultrasecolare nell’arte delle conserve ittiche per garantire un prodotto sostenibile e di alta qualità, dalla filiera tracciata, lavorato dal fresco secondo l’antica tradizione di famiglia nel rispetto della materia prima e dell’ecosistema marino. Il marchio Tradizione Consapevole dal 1906 vuole infine testimoniare il nostro impegno all’insegna della responsabilità e della qualità. Questo marchio, e il disciplinare di produzione correlato, sono per noi un punto di partenza da cui identificare nuovi obiettivi e sviluppare progetti innovativi che uniscano etica, sostenibilità, trasparenza e costante ricerca dell’eccellenza”, ha commentato Massimo Rizzoli, Amministratore Delegato Rizzoli Emanuelli.

20 Febbraio 2018
Articoli Correlati