Loading...
Aggiornato al: 22 Giugno 2017 17:30
Sostenibilità
Oleificio Zucchi firma la cucina sostenibile di “Fa’ la Cosa Giusta”

La sostenibilità diventa gourmet: Oleificio Zucchi, storica azienda di Cremona, specialista nella produzione di oli da oliva e oli di semi, ha portato il gusto dei suoi prodotti a “Fa’ la cosa giusta!”, la più grande fiera nazionale di consumo critico e stili di vita eco – friendly, che si è tenuta dal 10 al 12 Marzo 2017 nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity.

Gli oli Zucchi, un blend impeccabile di sapore e sostenibilità, sono stati l’ingrediente d’autore del ricco calendario di corsi e show cooking che hanno animato i tre giorni della Fiera, dove anche le ricette più golose sono state rigorosamente “green style”. I tre oli EVO di Zucchi - 100% Italiano, Dolce Fruttato e Sinfonia – hanno valorizzato i piatti con i loro inconfondibili blend, ispirando l’estro di alcuni famosi chef italiani, paladini di una cucina bio e naturale. Per l’occasione Oleificio Zucchi ha scelto inoltre alcune delle referenze che riportano il logo “Consigliato da Legambiente”: una gamma di oli prodotti all’insegna di un continuo affinamento qualitativo e di una totale tracciabilità per il consumatore grazie al QrCode presente in etichetta.


“Anche quest’anno abbiamo voluto esserci, per “fare la cosa giusta”: condividiamo con questa Fiera valori fondamentali come il rispetto per l’ambiente, l’etica, la continua ricerca di qualità e sicurezza.” spiega Giovanni Zucchi, Vice Presidente Oleificio Zucchi – “Peraltro i nostri oli, prodotti nel pieno rispetto della sostenibilità sociale e ambientale e senza residui di fitofarmaci, sono totalmente tracciabili, attraverso un codice presente su ogni bottiglia. Inoltre sono perfetti per sposare al meglio la cucina naturale e di alta qualità promossa nel corso dell’evento”.

14 Marzo 2017
Articoli Correlati