Loading...
Aggiornato al: 23 Aprile 2019 10:20
Sostenibilità
Mareblu promuove la pesca ecosostenibile
Consapevole che le politiche relative all’approvvigionamento delle materie prime hanno conseguenze rilevanti sull’ecosistema marino, Mareblu ha deciso di sostenere i progetti di salvaguardia di tale ambiente attraverso due diverse iniziative: l’adesione a operazioni internazionali ecosostenibili promosse dall’ISSF a favore dell’Oceano Indiano e l’attuazione di processi innovativi per dare una maggiore impronta ecologica ai propri prodotti.

A tale scopo, l’azienda ha preso parte a diverse iniziative sostenibili organizzate nel 2011 e ha anche avviato lo studio di alcuni progetti, volti alla sensibilizzazione dei consumatori italiani sui temi della pesca sostenibile e del rispetto per l’ecosistema marino, che verranno messi a punto nel corso del 2012.

Tra le operazioni a cui Mareblu ha partecipato attivamente si ricordano la Tuna Conference - appuntamento annuale dell’ISSF relativo alla ricerca sulla salvaguardia degli stock di tonno - e i programmi realizzati per la tutela dei Dugonghi e delle Tartarughe Verdi dell’Aldabra, specie marine a rischio d’estinzione.

A partire da gennaio 2011, inoltre, l’azienda produce lattine tracciabili che riportano per esteso tutte le informazioni sulla specie di tonno utilizzata e il luogo in cui è avvenuta la pesca. Tali informazioni si aggiungono a quelle già presenti sulle lattine Mareblu relative alla scadenza, allo stabilimento, al lotto di produzione e alla barca che ha realizzato la battuta di pesca.
20 Gennaio 2012
Articoli Correlati