Loading...
Aggiornato al: 24 Settembre 2017 16:00
Real Estate
Falcon Malls comincia da Cascina Merlata-Milano

Uno shopping center in due 'corpi' collegati da una strada del food (fonte dell'immagine: www.uptown-milano.net)

Dopo l’annuncio, in maggio, dell’ingresso sul nostro mercato, avanza lo sviluppo in Italia di Falcon Malls, società del Gruppo Fawaz Alhokair, specializzata nello sviluppo, promozione e gestione di centri commerciali proprietari.

In luglio il gruppo di capitale saudita - attivo in 17 Paesi, con 5.700 negozi e più di 100 marchi gestiti - ha affidato a JLL, tramite Falcon Malls Italy, la commercializzazione dello shopping center Cascina Merlata Milano.

Il centro sorgerà entro i confini cittadini, a nord-ovest di Milano, in prossimità all’area che ha ospitato Expo 2015. Il mall è inserito in Uptown, piano di riqualificazione urbana da 900.000 mq, che prevede due palazzine residenziali, un parco da 250.000 mq, una struttura ospedaliera e il trasferimento, in loco, dei dipartimenti scientifici dell’Università Statale di Milano, con la creazione di una città universitaria che accoglierà 2.280 operatori e 18.000 studenti.

Lo shopping center, che dovrebbe aprire i battenti nel 2021, avrà una superficie lorda affittabile di 65.000 m2 e 190 negozi. “Il merchandising mix di Cascina Merlata–Milano – spiega una nota di JLL - sarà composto da un’offerta di non alimentare, food e intrattenimento – con un cinema multisala e una zona giochi dedicata alle famiglie – fornendo i propri servizi in continuità con lo stile di vita della zona”.

Il complesso sarà ripartito in due strutture: l’edifico Est ospiterà il divertimento e la ristorazione (multiplex e area giochi, come detto, più supermercato gourmet, bar e ristoranti), mentre l’edificio Ovest sarà formato da un percorso di shopping non alimentare su due livelli, con una coppia di medie superfici destinate alle famiglie, varie insegne di moda e accessori, elettronica, sport e altro.

I due poli saranno collegati da un ponte, declinato come una via del food & beverage, aperta anche in orario serale.

Attualmente la pipeline di Falcon Malls prevede altri due progetti per un totale di 224.000 m2 Gla e 1,3 miliardi di euro di investimenti. Il gruppo è parte attiva in Concordia-Sesto San Giovanni (Mi), piano di riqualificazione di un lotto di 1,4 milioni di mq in precedenza occupato in larga parte dalle acciaierie Falck, che ospiterà anche un mall di 65.000 mq e 192 insegne, e nello sviluppo, immobiliare e commerciale, del Palazzo del Lavoro di Torino, meglio conosciuto come Palazzo Nervi, dove sorgerà, fra l’altro, uno shopping center di 43.000 metri quadrati.

04 Settembre 2017
Articoli Correlati