Loading...
Aggiornato al: 19 Febbraio 2017 16:00
Real Estate
Cbre compra il cc Mongolfiera di Lecce

CBRE Global Investors, nell’ambito di una strategia di investimento internazionale annuncia l’acquisto da Schroders del centro commerciale Mongolfiera Lecce per un valore di 61,8 milioni di Euro. Il centro commerciale, aperto nel 1994, era composto originariamente da un ipermercato e una galleria. Nel 2006 è stato ampliato e rinnovato per includere un’area dedicata alla ristorazione e un ampliamento dell’offerta di vendita al dettaglio raggiungendo una superficie commerciale totale di 26.615 mq, dei quali 11.365 mq sono stati oggetto dell’acquisto da parte di CBRE Global Investors.


Il centro commerciale, con un tasso di occupazione del 100%, comprende al suo interno 48 unità, tra cui Ipercoop (esclusa da questa transazione), MediaWorld, H&M e Piazza Italia. Mongolfiera è la primaria destinazione per lo shopping a Lecce, con un afflusso di oltre 4 milioni di visitatori all’anno.


“Mongolfiera Lecce ha dimostrato di avere un eccellente track record nel corso degli anni -commenta Florencio Beccar, Head of EMEA Retail, CBRE Global Investors- con eccezionali performance di vendita dei singoli tenant. Abbiamo identificato una serie di opportunità di asset management che contribuiranno a generare una forte crescita dei ricavi. Combinando un rendimento stabile e attrattivo con la potenziale crescita degli affitti, l’asset è un’eccellente aggiunta al nostro portafoglio e la prima acquisizione in Italia di questa particolare strategia”.


“Il settore dei centri commerciali in Italia -aggiunge Alberico Radice Fossati, Transactions Manager Italia, CBRE Global Investorssta- sta performando molto bene anche in relazione alla ripresa di fiducia da parte dei consumatori. Le basi di questa operazione sono solide e ci attendiamo ottime performance dal centro”.

08 Novembre 2016
Articoli Correlati