Loading...
Aggiornato al: 21 Ottobre 2019 17:30
Pubblicità
Coop su tv e carta stampata
E’ on air dal 15 aprile il primo soggetto della nuova campagna tv nel formato 30” ideata da Young & Rubicam per la catena distributiva Coop.

La campagna si articolerà in altri soggetti, sempre nel formato 30”, tutti giocati sull’idea creativa dell’incredulità del cliente di fronte alla convenienza Coop.

Gli spot si svolgono alla cassa di un punto vendita Coop; qui il consumatore, sentito il prezzo della spesa appena acquistata e risultato, secondo i suoi standard, clamorosamente basso, incredulo, sospetta di essere vittima di una candid camera alla Nanni Loy. Il susseguirsi delle battute conferiscono ironia e impatto al tema della convenienza, che da sempre ha contraddistinto il messaggio pubblicitario dell’insegna.

La pianificazione media, che prevede on air successivi per il secondo e terzo soggetto della campagna, coinvolge le principali reti televisive.

Sempre Coop ha lanciato da qualche settimana sulla stampa quotidiana e periodica la campagna dedicata alla linea tessile Solidal che racconta come la nuova linea di abbigliamento contribuisca a tenere unite due parti di mondo, oggi separate da opposte condizioni di vita, opportunità di lavoro e speranze per il futuro.

Acquistando i prodotti della linea tessile Solidal Coop, il consumatore avrà la possibilità di contribuire a progetti di sostegno per i Paesi in via di sviluppo. La campagna è stata affiancata da materiale in store e cataloghi della linea.
27 Aprile 2007
Articoli Correlati