Loading...
Aggiornato al: 27 Luglio 2017 17:30
Prodotti
Vallelata soddisfa la voglia di bio con una nuova linea di formaggi freschi

Da oggi Vallelata è sugli scaffali con due nuovi prodotti - mozzarella e stracchino bio, con latte provieniente da agricoltura biologica, con una filiera controllata e certificata Bio, che esclude l’uso di OGM e nel pieno rispetto dell’ambiente e del benessere degli animali.

“Abbiamo lavorato a lungo per sviluppare questi prodotti biologici che sanno unire il gusto inconfondibile dei formaggi freschi Vallelata ai sistemi produttivi dell’agricoltura biologica” – dichiara Clara Pirovano, Direttore Marketing Gruppo Lactalis Italia. “Volevamo offrire una risposta forte e distintiva alle richieste dei consumatori: il 43.7% della famiglie italiane acquista prodotti bio almeno una volta alla settimana (FONTE Trade Lab - Bio Outlook 2016), a testimonianza che non rappresenta più solo una tendenza ma una vera e propria esigenza per alcune famiglie che scelgono la garanzia del biologico e di una produzione secondo norme rigorose in materia di rispetto dell’ambiente e benessere degli animali.”


“Il mercato del biologico è in forte ascesa e si sta delineando come una rivoluzione dei consumi – conclude Clara Pirovano - solo 3 anni fa i prodotti biologici disponibili nella grande distribuzione erano 545, oggi sono già 637 e il comparto continua a crescere del 20% anno su anno (FONTE IRI IS+LSP– AT ott 2016). Vallelata è una marca che da sempre riesce ad unire gusto e rispetto dell’ambiente; proporre una nuova linea biologica è stata quindi una evoluzione naturale del percorso di crescita e di attenzione alla sostenibilità ambientale della marca.

Con la nuova linea bio infatti Vallelata prosegue nell’impegno verso la salvaguardia della natura e dell’ambiente, in linea con gli impegni già presi anche attraverso il progetto di compensazione della emissioni di CO2 in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e di gestione forestale sostenibile in collaborazione con il Consorzio Forestale di Pavia”
Il lancio di Vallelata Bio sarà supportato da un forte piano digitale dedicato ad intercettare le esigenze dei consumatori Bio e da un nuovo film per la TV.

06 Giugno 2017
Articoli Correlati