Loading...
Aggiornato al: 21 Novembre 2017 12:30
Prodotti
Puglia Sapori lancia i tarallini senza glutine al grano saraceno

Torna il Gluten Free Expo, l’appuntamento fieristico internazionale più atteso per il segmento Senza Glutine, che negli ultimi anni ha conosciuto un forte incremento di espositori e visitatori. Anche quest'anno Puglia Sapori, azienda di Conversano (BA) specializzata nella produzione di snack salati convenzionali e gluten free, parteciperà a questa importante manifestazione con una nuovissima referenza: i tarallini senza glutine al grano saraceno.


Il grano saraceno è un ingrediente privo di glutine per natura, e questa sua caratteristica lo rende perfetto per arricchire la ricetta dei nuovi arrivati nella gamma di tarallini gluten free di Puglia Sapori. Si tratta infatti di un elemento fortemente energetico oltre che ricco di proteine dall’ottimo valore biologico. I nuovissimi tarallini al grano saraceno rispecchiano le qualità di questo tipo di grano che, notoriamente ricco di sali minerali e antiossidanti, è perfetto per accompagnare un'alimentazione sana, equilibrata e senza glutine offrendo al contempo il gusto inconfondibile di questo tipico snack salato.


Il segmento gluten free ha regalato grandi soddisfazioni a Puglia Sapori, contribuendo a pieno titolo all’aumento del fatturato. Un incremento, questo, dovuto non solo alla produzione di snack salati a proprio marchio, ma anche alla crescente produzione di prodotti Senza Glutine in private label, sempre nel pieno rispetto dell’autentica ricetta pugliese e selezionando attentamente solo materie prime di alta qualità.


«L’evoluzione del fatturato – spiega il Direttore operativo di Puglia Sapori Roberto Renna - si deve alla lungimiranza dell’azienda con lo sviluppo degli snack Biologici e gluten free, mercati di nicchia ma a maggior valore aggiunto. Il primo quadrimestre 2017 manifesta un exploit di vendite di questi prodotti, più che raddoppiate, segno di apprezzamento per il lancio degli snack senza glutine e di interessamento per le novità 2017».

14 Novembre 2017
Articoli Correlati