Loading...
Aggiornato al: 24 Giugno 2019 11:30
Private Label
Tengono i prodotti a marca, crescono premium e bio

Cresce Marca 2016, il grande Salone internazionale sui prodotti a Marca del Distributore (MDD) organizzato da BolognaFiere in collaborazione con ADM, che si terrà il 13 e 14 gennaio prossimi presso il Quartiere fieristico di Bologna.

A un mese dall’apertura gli spazi risultano sold-out, con l’aggiunta inoltre di un nuovo padiglione, in una fase del mercato in cui cresce in Italia il fatturato dei prodotti MDD. Nei primi 9 mesi di quest’anno, il totale delle vendite a valore ha toccato i 9.548 milioni di euro, con un aumento dello 0,1% rispetto ai 9.536 milioni dello stesso periodo del 2014. Si evidenzia, tra l’altro, una crescita dei prodotti premium e bio e anche un aumento del numero delle referenze. Le vendite a volume, invece, hanno fatto registrare una riduzione di –1,5% nel periodo gennaio-settembre 2015 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Sono questi i primi dati del “12° Rapporto Marca sull’evoluzione dei prodotti MDD”, che sarà presentato a “Marca 2016”.

Secondo questo Rapporto di BolognaFiere, elaborato da Adem Lab sulla base di dati IRI, nei primi 9 mesi di quest’anno la quota di mercato della MDD nell’ambito del Largo Consumo Confezionato risulta essere stabile nel settore degli ipermercati e nei supermercati (18,2%, rispetto al 18,4% dello stesso periodo del 2014), mentre è in crescita nei discount (53,9%, rispetto ai 51,5% del 2014). Le tipologie merceologiche più in crescita risultano essere i prodotti premium di alta qualità (per un valore di 606,0 milioni di euro nel periodo gennaio-settembre 2015, pari a +13,1% rispetto allo stesso periodo del 2014) e i prodotti biologici (546,6 milioni, pari a +10,8%). In aumento anche il numero delle referenze della MDD: nei discount ammontano a 1.173, nei supermercati a 1.339, mentre negli ipermercati a 2.078.

22 Dicembre 2015
Articoli Correlati