Loading...
Aggiornato al: 15 Luglio 2019 17:30
Persone
Cambio al vertice di Despar Servizi

Pippo Cannillo è il nuovo Presidente di Despar Servizi. Già a capo di Maiora, azienda concessionaria del marchio Despar in quattro regioni d’Italia (Puglia, Basilicata, Campania e Calabria), il giovane manager e imprenditore ha accolto, con l’entusiasmo che lo contraddistingue, questo nuovo impegno.

A orientare l’Assemblea dei soci verso il nome di Cannillo per ricoprire il delicato quanto impegnativo ruolo ha contribuito senza dubbio il successo del Progetto Maiora, realtà che oggi conta circa 400 punti di vendita, circa 1900 collaboratori e sviluppa oltre 600 milioni di € di fatturato alle casse.

“Sono molto felice per il nuovo incarico. Ci metterò lo stesso costante impegno e la stessa passione con i quali ogni giorno seguo Maiora, certo di poter cogliere risultati importanti anche nell’ambito di Despar Servizi”, ha commentato Cannillo, che ha poi aggiunto che intende impostare il proprio mandato costruendo “una casa per quelle aziende della GDO che ritengono superato il concetto di “centrale”, ormai sempre più autoreferenziale e distante dalle reali esigenze dei soci.”

Nello svolgimento del suo incarico, Pippo Cannillo potrà contare sulla preziosa collaborazione di Gianni Cavalieri (Presidente di Ergon, Sicilia), riconfermato nel ruolo di Vice Presidente.

Una sfida importante attende il nuovo Presidente, che sarà chiamato a rispondere alle aspettative in termini di cambiamento e innovazione imposte dal mercato.

Despar Servizi è partner di Pam Panorama, Gruppo Vegé e Ingross Levante in AICUBE. La sua rete di punti di vendita conta oltre 700 supermercati, fra diretti e affiliati, con una superficie di vendita di 392.164 mq. Nel 2014 le aziende afferenti al consorzio hanno sviluppato oltre 1,2 miliardi di euro di fatturato alle casse.


27 Ottobre 2015
Articoli Correlati