Loading...
Aggiornato al: 10 Dicembre 2018 00:00
Notizia del Giorno
Vacanze 2018: spenderemo 24 miliardi, ma pagheremo di più

Gli italiani si accostano a queste vacanze, partite in grande stile da sabato 4 agosto e prossime a raggiungere il culmine durante il ponte di Ferragosto, con una crescente voglia di spendere.

Il budget lievita, in 10 anni, del 18,3%, sfiorando, nel 2018, i 24 miliardi di euro. Una cifra che dà respiro anche a tutto l'indotto commerciale come la ristorazione e la distribuzione delle località turistiche.

Lo afferma il Codacons, che ha elaborato uno studio sul settore. “Dopo anni di crisi il comparto del turismo conferma nel 2018 la ripresa già avviata lo scorso anno, con una crescita sia delle partenze, sia della spesa delle famiglie. Il giro d’affari dovuto alle ferie dei nostri connazionali passa dai 20,2 miliardi di euro del 2008 ai 23,9 di quest’anno, con 34 milioni di persone che si concederanno una pausa rigeneratrice, ben 4 milioni in più rispetto a 10 anni fa, quando la crisi economica iniziò a far sentire i propri effetti nella nostra Penisola”.

Tuttavia, avverte la fonte, sull’incremento della spesa, a incidere è anche il fattore prezzi, con i listini di beni e servizi in crescita in tutto il comparto, dal trasporto aereo ai pacchetti vacanza, passando per stabilimenti balneari, ristorazione e strutture ricettive.

Rincari che porteranno una famiglia a spendere, per la classica settimana di villeggiatura, circa il 7% in più sul 2017.

10 Agosto 2018
Articoli Correlati