Loading...
Aggiornato al: 25 Giugno 2018 10:00
Notizia del Giorno
Unibail-Rodamco si compra Westfield ed entra in Italia

Westfield Milano

Passa di mano l’australiana Westfield, che entra nella galassia del gruppo franco-olandese Unibail Rodamco. L’operazione amichevole, che comporta un esborso di circa 21 miliardi di euro, dà vita a un gigante dei centri commerciali con 104 mall di primaria importanza, di cui 56 di proporzioni stellari, per 1,2 miliardi di visitatori annui, oltre 61 miliardi di euro di attivi, una pipeline di 12 miliardi e 27 nazioni coperte.

Gruppo Westfield ha 33 centri negli Usa, fra i quali spicca il World Trade Center di New York, aperto il 16 agosto del 2016, e 2 shopping center a Londra. Inoltre il è attivo nel travel retail, con la gestione delle zone commerciali di aeroporti di prima grandezza, come quelli di Miami, Los Angeles e il JFK di New York.

Dal canto suo Unibail Rodamco ha un portafoglio di 71 shopping center in 11 nazioni europee (dati al 30 giugno 2017) tra i quali ‘Les 4 Temps’ (Parigi La Défense), Le Forum des Halles (sempre a Parigi), Aéroville di Roissy, La Part Dieu di Lione.

Una delle conseguenze dirette è l’ingresso di Unibail-Rodamco in Italia, nazione dalla quale era assente, mediante Westfield Milano: il mega centro, realizzato in partnership con Gruppo Percassi, dovrebbe aprire i battenti verso la fine del 2020 in prossimità dell’aeroporto di Linate su 185.000 mq per un investimento totale di 1,4 miliardi di euro.

13 Dicembre 2017
Articoli Correlati