Loading...
Aggiornato al: 23 Maggio 2018 12:30
Notizia del Giorno
Sui social vincono Auchan e Carrefour, mentre Facebook tiene banco

Nuova classifica 'Top Brands' di Blogmeter, ‘The social media intelligence company’, questa volta focalizzata sulla Dmo. L’analisi ha preso in esame tutte le pagine ufficiali di Facebook, Twitter, Instagram e YouTube per mettere in luce le performance delle maggiori insegne. La graduatoria ha considerato la metrica del total engagement relativa al mese di gennaio 2018.

Si piazza al primo posto Auchan Italia, la cui attività è concentrata su Facebook, con un picco, il 17 gennaio, di 39.600 interazioni, per merito di un post in cui gli utenti erano chiamati ad esprimersi sulla cucina italiana.

Incalza, al secondo posto, la filiale italiana di un’altra multinazionale francese, Carrefour, che ottiene 79.750 interazioni totali in gennaio, provenienti per il 96,73% da Facebook. Qui al centro dell’attenzione sono state una serie di immagini di alimenti freschi, trattati con senso dell’umorismo.

Terza si qualifica Esselunga, con un coinvolgimento complessivo di 47.420 interazioni conseguite attraverso Facebook e Instagram. A svettare, nel piano editoriale del gruppo sono i post dedicati alla raccolta dei Rollinz e all’App Rollinz 2.0.

Segue Lidl Italia, che mostra il bouquet mediale più diversificato, ripartito in modo armonico tra Facebook, Instagram e YouTube. Il 3 gennaio il marchio ha toccato i massimi grazie a un post che prevedeva un regalo puramente simbolico a fronte di commenti liberi.

Chiude la top 5 un altro discounter, MD, che su FB registra 40.770 interazioni.

Ma il video più gettonato di gennaio, per quanto concerne il settore, è quello che Coop Italia ha dedicato, su YouTube, al nuovo spot per i 70 anni dei prodotti a marchio proprio.

Vai alla pagina della ricerca

21 Febbraio 2018
Articoli Correlati