Loading...
Aggiornato al: 14 Agosto 2018 16:00
Notizia del Giorno
San Pellegrino investe 16 milioni per il nuovo polo produttivo di Castrocielo (Fr)

Investimento da 16 milioni di euro per Sanpellegrino, che a Castrocielo (Frosinone) darà il via a un’importante fabbrica per la produzione di acqua minerale.

Lo stabilimento imbottiglierà Nestlé Vera che, con la nuova fonte Naturae, va a completare il progetto di multisourcing del gruppo in Italia. “Con questa attivazione – si legge in una nota - Nestlé Vera aggiunge il terzo vertice al triangolo virtuoso disegnato dal marchio, che conta già una fonte al Nord, a San Giorgio in Bosco (Padova, Fonte in Bosco) e una al Sud, a Santo Stefano Quisquina (Agrigento, Fonte Santa Rosalia).

Il piano di Castrocielo prevede la produzione, nel primo anno, di circa 220 milioni di litri, con notevoli opportunità di crescita a pieno regime.

Lo stabilimento di Castrocielo vanterà performance al massimo livello, soprattutto nel risparmio energetico, attraverso l’utilizzo di sistemi fotovoltaici, l’impiego esclusivo di energia ‘verde’, proveniente unicamente da fonti rinnovabili, luci a Led, sistemi di recupero e trattenimento del calore. Tutti i materiali di packaging saranno riciclabili.

La fabbrica di Castrocielo occuperà 24 persone, impiegando soprattutto giovani, con livello di formazione medio superiore e genererà un importante indotto, diretto e indiretto.

11 Dicembre 2015
Articoli Correlati