Loading...
Aggiornato al: 14 Novembre 2018 17:30
Notizia del Giorno
Federalimentare coordina un progetto congiunto di lotta allo spreco

Luigi Scordamaglia

Si chiama Life-Food Waste Stand Up il nuovo progetto, in fase di partenza, coordinato da Federalimentare e finanziato dalla Commissione Europea nell''ambito del programma Life, piano internazionale per l’ambiente e per le azioni per il clima.

Oltre all’associazione confindustriale, in veste di capofila, collaborano Banco Alimentare, Federdistribuzione e Unione nazionale consumatori. Lo scopo è sensibilizzare fortemente sul problema dello spreco tre gruppi specifici: l’industria, il commercio e i consumatori, dando suggerimenti e strumenti utili per arrivare ad azioni coordinate, che portino a forme di contenimento davvero efficaci e profonde.

Spiega il presidente di Federalimentare, Luigi Scordamaglia: “La lotta allo spreco alimentare è una priorità assoluta per tutta la filiera alimentare italiana. E per la prima volta la si affronta con una straordinaria iniziativa che ne vede coinvolti tutti gli operatori, che raccoglie concretamente le sfide e l'eredità dell'Expo di Milano, in coerenza con il Pinpas, il piano nazionale di prevenzione degli sprechi, e con la legge per la lotta agli sprechi alimentari e la distribuzione delle derrate agli indigenti, attualmente in discussione al Senato, dove ci auguriamo sia confermato il testo licenziato dalla Camera".

11 Luglio 2016
Articoli Correlati