Loading...
Aggiornato al: 17 Settembre 2019 15:00
Notizia del Giorno
Crisi Coop Sicilia: interviene Alleanza 3.0

Foto di Tolioalessandro via Wikimedia Commons

Alleanza 3.0 la maggiore cooperativa di consumatori italiana ed europea, presente in 12 Regioni con 427 punti di vendita interviene per il salvataggio della controllata Coop Sicilia, in grave crisi, visto che, nell’ultimo quinquennio la gestione caratteristica ha perso 103 milioni di euro, che sono stati già ripianati nel tempo e in precedenza dalle tre coop fuse poi in Alleanza stessa: Adricatica, Estense e Nordest.

Gli interventi in programma passano attraverso un nuovo piano commerciale e di razionalizzazione della rete, che tenderà a evitare le sovrapposizioni, a dare valore ai negozi con le migliori location, a ristrutturare negozi ormai superati dal punto di vista architetturale e dei layout. Da questo deriverà un calo dei costi e un recupero generale di efficienza.

Allo stato attuale Alleanza sta confrontando la propria strategia con le parti sociali, come le organizzazioni dei lavoratori, per contenere al massimo le eventuali perdite di posti.

Nei giorni scorsi Coop Sicilia aveva annunciato, infatti 273 esuberi, compresa una parte dei dipendenti dei centri commerciali Forum e La Torre, entrambi a Palermo, e un programma di 5 chiusure, su un totale rete di 16 insediamenti, fra i quali 7 iper. Ma per fortuna Alleanza la pensa in un altro modo.

06 Giugno 2017
Articoli Correlati