Loading...
Aggiornato al: 18 Luglio 2019 17:30
Notizia del Giorno
Crescono fino a 750 milioni di euro le PL di Gruppo Selex

Mentre si scaldano i motori per Marca by Bolognafiere, la rassegna delle marche del distributore che apre domani, 13 gennaio, gruppo Selex annuncia i buoni risultati delle proprie MDD nel corso del 2015.

Nonostante la battuta d'arresto segnata dal comparto delle private label nel 2015, i marchi del gruppo hanno infatti realizzato un giro d'affari al consumo superiore ai 750 milioni di euro, con una crescita del 3% delle vendite rispetto al 2014, con picchi superiori al 10% nelle linee specialistiche come l'alto di gamma, il biologico e il salutistico.

Complessivamente l’assortimento MDD di casa Selex copre le più importanti categorie merceologiche con oltre 5.000 referenze suddivise tra Selex (più di 3.000), Vale, Sù e Vanto e Prodotto Risparmio. A questi vanno aggiunte le linee a marchio di fantasia, da Le Vie dell'Uva, selezione di vini, a Le Bontà del Pasticciere, ad Armonia & Benessere, dedicata alla cura e alla bellezza, alla più recente Storie di Gastronomia.

Nel corso dell'anno si è ulteriormente affermata la linea Saper di Sapori, che comprende alimentari di alta gamma e tipicità legate al territorio. “Intercettare i cambiamenti in atto nelle abitudini di consumo e negli stili alimentari è alla base del nostro impegno quotidiano - afferma il direttore generale, Maniele Tasca -. Oggi siamo tutti più attenti al benessere e all'ambiente che ci circonda. Cerchiamo cibi naturali, biologici ed etici. E Selex, con le sue linee specialistiche, vuole garantire risposte adeguate a queste nuove istanze”.

Con un fatturato al consumo 2015 di 9.850 milioni di euro e una quota di mercato dell'11,3%, Selex è oggi il terzo player distributivo nazionale.

12 Gennaio 2016
Articoli Correlati