Loading...
Aggiornato al: 12 Dicembre 2018 15:00
Notizia del Giorno
Crai e D.IT si alleano in Gruppo Levante, la centrale per la prossimità

Marco Bordoli, amministratore delegato Crai Secom e Levante

Dall’alleanza tra Crai Secom e D.IT – Distribuzione Italiana nasce, gruppo Levante il nuovo soggetto di riferimento della distribuzione organizzata in Italia.

La struttura si avvarrà delle risorse di entrambe le società, con l’obiettivo di sviluppare progetti di interesse comune in innumerevoli ambiti: dal rapporto con l’industria di marca, alle attività di sviluppo del prodotto a marchio, per arrivare ai piani congiunti in ambito promozionale, tecnologico, di marketing e, in particolare, dei servizi per i punti vendita, elemento fondamentale per la competitività della DO.

Per quanto riguarda la collocazione all’interno delle supercentrali, Levante ha definito un accordo con Centrale Auchan Italia, che proietterà la nuova entrata a una quota nazionale di poco superiore al 14%, dunque in una posizione di forte rilievo.

Spiega Piero Boccalatte, presidente di Crai: “La nuova centrale, nella quale i due soci fondatori detengono partecipazioni paritetiche, rappresenterà nel 2019 una quota di mercato superiore al 5%, vantando una presenza capillare su tutto il territorio italiano, con Crai Secom presente in 19 regioni e 85 province, e D.IT in 17 regioni e 80 province”.

“Il progetto ha forti ambizioni e una strategia molto chiara che, partendo dai rapporti con la grande industria, consentirà di mettere a fattore comune tutte le sinergie possibili in termini di prodotto a marchio e servizi alla rete, con l’obiettivo di trasferire ai punti vendita il massimo valore aggiunto. Le potenzialità di Levante sono enormi – aggiunge Francesco Del Prete, presidente di D.IT -. Nasce un nuovo punto di aggregazione per tutte le imprese di qualità che vorranno aderire a un progetto innovativo e vincente finalizzato alla valorizzazione della rete sul territorio. Vogliamo consolidare e sviluppare una prossimità di qualità che utilizza brand importanti riconosciuti dal cliente finale”.

28 Novembre 2018
Articoli Correlati