Loading...
Aggiornato al: 24 Maggio 2018 07:40
Notizia del Giorno
Coop Alleanza 3.0 lancia per gli ipermercati la nuova insegna Extracoop

Già in parte annunciato,dallo stesso presidente di Coop Italia, Marco Pedroni, ribadito e sottolineato in vario modo, debutta fra un settimana, sabato 2 dicembre, nei 3 negozi più grandi di Coop Alleanza 3.0 il progetto di rinnovamento degli ipermercati Coop, che ora ha un nome Extracoop, che è anche una nuova insegna. Questo dopo il già eccezionale rinnovamento, il 4 novembre, del punto vendita collocato nel Centro Lame di Bologna.

Il piano, come si legge sul sito web della maxicooperativa, riguarda 3 locomotive inserite in altrettanti centri commerciali: Centro Nova alle porte di Bologna, Esp di Ravenna e Grandemilia di Modena.

“È una Coop nella quale andare non solo per fare la spesa quotidiana, ma dove al centro ci sei tu, con le tue esigenze e i tuoi bisogni. I nuovi spazi ti accolgono proponendoti non solo la qualità, la freschezza e la convenienza di Coop, ma anche tanti negozi specializzati per i tuoi desideri e per il tuo tempo libero”, riporta la fonte.
Basterà andare alla Coop per acquistare un gioiello, un bouquet di fiori o un profumo, più tanti articoli e idee per la casa, marchi prestigiosi di tecnologia, piccoli elettrodomestici, libri, viaggi e occhiali.

A quanto pare molti spazi saranno ritagliati come negozi nel negozio e dunque, gli iper diventeranno centri commerciali più piccoli all’interno del centro commerciale stesso, specie con l’intento di valorizzare (rilanciare?) il non food.

Negli Extracoop saranno anche organizzati show cooking, lezioni di stile, giochi per i bambini, insieme a ricchi canvas di promozioni, sconti e offerte speciali.

Fondamentali i concetti di category management: “Sarà come entrare in un ambiente familiare e stimolante: troverai – conclude Alleanza - gli elementi di arredo, gli utensili, i tessuti e le decorazioni proposti insieme ai piccoli elettrodomestici, per suggerirti idee nuove e creative".

Cosa succede all'Esp: clicca qui

24 Novembre 2017
Articoli Correlati