Loading...
Aggiornato al: 16 Novembre 2018 11:00
Notizia del Giorno
Cia-Conad doppia la boa di 1 miliardo e mezzo di vendite

Vendite al dettaglio per oltre 1,5 miliardi di euro nel bilancio di Commercianti indipendenti associati (Cia), una delle principali cooperative del sistema nazionale Conad: il dato sarà presentato oggi, 10 maggio, nel corso dell’assemblea di bilancio che si svolgerà al Palacongressi di Rimini.

In un mercato della distribuzione organizzata sostanzialmente negativo, le percentuali di crescita del 2017 sono davvero significative: +4,35% sui 12 mesi precedenti a rete omogenea e +6% a rete corrente.

Il patrimonio netto sale oltre i 671 milioni di euro, mentre il valore aggiunto generato (inclusi 9 milioni di imposte e tasse e 18,2 milioni di stipendi) è stato di 87 milioni di euro. Nello stesso periodo le vendite all’ingrosso ai soci sono state pari a 1 miliardo e 94 milioni di euro.

Il piano di sviluppo 2018-2020 prevede oltre 320 milioni di euro di investimenti (43 nel 2017), per nuove aperture e ristrutturazioni totali e parziali dei punti vendita. Nel 2018 altri interventi riguardano l’avvio dei lavori al Centro Montefiore di Cesena e un nuovo punto vendita a Lendinara (RO).

“Nonostante una situazione economica complessiva ancora caratterizzata da incertezza, il 2017 è stato per noi un anno di grandi soddisfazioni - commenta l’amministratore delegato Luca Panzavolta -. Il dato delle vendite è stato lusinghiero, ben oltre la concorrenza, e abbiamo consolidato ulteriormente la Cooperativa dal punto di vista patrimoniale”.

Cia-Conad opera in Emilia-Romagna, Marche, Veneto e Friuli-Venezia Giulia per un totale di 222 punti vendita articolati nei canali Iper (3), Superstore (28), Conad (62), City (116) e Spesa Facile (13).

La quota di mercato nel proprio territorio è pari al 12,9% (fonte Nielsen), in crescita sul 2016.

10 Maggio 2018
Articoli Correlati