Loading...
Aggiornato al: 17 Agosto 2019 10:00
News
Würth Italia inaugura la prima “Casa della Vite”

È stata inaugurata a Castenedolo (BS) la “Casa della Vite” di Würth Italia, la prima realtà nel panorama mondiale del Gruppo specializzata nell’offerta di viteria attraverso il punto vendita.

Würth, nata nel 1963 e conosciuta a livello mondiale per la viteria e per i prodotti di fissaggio e montaggio, propone un nuovo concept che si rivolge alla clientela b2b in modo diverso e innovativo rispetto agli altri 160 negozi italiani del Gruppo, che diventeranno 170 entro la fine del 2019 (in previsione, inoltre, altre 25 aperture nel 2020).

A differenza degli altri store “tradizionali” dell’azienda, che hanno in stock circa 1000 referenze tra quelle a più alta rotazione, presso la “Casa della Vite” vi sono 5000 prodotti e l’80% di questi appartengono al settore viteria. È inoltre possibile trovare prodotti di gamma difficili da reperire sul mercato, oltre ad utensili correlati, come trapani e pinze.

Il cliente potrà usufruire anche di progetti su commessa, rendendo così possibile l’acquisto di quantità di prodotto anche minime e della consegna in cantiere in sole quattro ore entro un raggio di 20 km grazie alla partnership con il corriere Icarry: se si ordina entro le 9 del mattino la consegna è garantita entro le 13, mentre se si effettua l’ordine entro le 13 la merce sarà consegnata entro le 17.

Obiettivo di Würth, che ha chiuso il 2018 con un fatturato di 74 milioni di euro per il solo settore viteria, è quello di arrivare entro il 2025 a 12 “Case della Vite” nel Nord Italia.

19 Luglio 2019
Articoli Correlati