Loading...
Aggiornato al: 19 Luglio 2019 17:30
News
Veicoli commerciali e industriali: +1,2 a febbraio

In Italia nel mese di febbraio, secondo i dati diffusi da Acea, il mercato dei veicoli commerciali e industriali ha registrato una crescita del +1,2%, in cui le immatricolazioni sono passate da 16.695 di febbraio 2018 a 17.331, con il segmento dei commerciali leggeri fino a 3,5t in aumento del +6,1% (+3,3% nel bimestre gennaio-febbraio) e quello dei veicoli medi e pesanti sopra le 3,5t con una performance negativa del -12,1% (-11,4% nel primo bimestre dell’anno).

Il mercato europeo è salito complessivamente a febbraio del +4,7%, con un incremento sostenuto soprattutto da Germania (+15,2%) e Francia (+7,1%), mentre nel periodo gennaio-febbraio 2019 il mercato è cresciuto del +5,7%, contando 382.114 nuove immatricolazioni in tutta l'UE: Germania (+15,5%), Francia (+7,7%), Regno Unito (+6,3%) e Spagna (+2,1%).

Gianandrea Ferrajoli, Vice Presidente di Federauto e Coordinatore del Gruppo Trucks, ha dichiarato: «Non facciamoci ingannare dalla crescita delle immatricolazioni dei veicoli commerciali leggeri, strettamente correlata alla scadenza del super-ammortamento 2018 applicabile ai veicoli ordinato entro il 31 dicembre 2018. Purtroppo, le prospettive condizionate da uno scenario di calo degli investimenti e dal sentimento di incertezza delle imprese, sono bene interpretate dal secondo calo consecutivo delle immatricolazioni dei veicoli pesanti da inizio anno».

26 Marzo 2019
Articoli Correlati