Loading...
Aggiornato al: 19 Dicembre 2018 03:48
News
Ups annuncia l’ampliamento del servizio My Choice

Ups ha annunciato l'espansione globale del servizio Ups My Choice in 96 nuovi paesi e territori, raggiungendo così quota 112. Con questo nuovo ampliamento nei paesi e nelle regioni dell’Asia-Pacifico, dell’America Latina, del subcontinente indiano, del Medio Oriente e in parte dell'Europa, questo servizio di gestione delle consegne dei pacchi sarà disponibile nei principali mercati e-commerce mondiali in tempo per il picco del periodo natalizio.

«Tutti gli utenti Ups My Choice riceveranno notifiche via e-mail relative alla consegna di un pacco in arrivo, un avviso il giorno precedente che include una finestra temporale stimata per la consegna e una notifica di avvenuta consegna», ha dichiarato Nando Cesarone, presidente di Ups International. «Questo ampliamento genererà benefici per i mittenti in termini di una riduzione delle domande di informazioni da parte dei clienti e delle mancate consegne, permettendo inoltre ai consumatori di usufruire di una maggiore visibilità e, in molti casi, della possibilità di modificare date e luoghi di consegna».

Questa espansione, la più grande da quando il servizio è stato lanciato sette anni fa, avviene proprio quando Ups My Choice supera il traguardo dei 52 milioni di membri iscritti a livello globale, di cui oltre 6 milioni in Europa. In un contesto caratterizzato da un incremento degli acquisti transfrontalieri, la portata di questo servizio unita alla sua presenza geografica offrono ai mittenti e-commerce un vantaggio significativo.

12 Ottobre 2018
Articoli Correlati