Loading...
Aggiornato al: 16 Ottobre 2018 17:30
News
Mercato Cloud: in Italia superati i 2,3 miliardi di euro nel 2018

Secondo i dati dell’Osservatorio Cloud Transformation, giunto all’ottava edizione e promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, nel 2018 il mercato Cloud italiano vale 2,34 miliardi di euro, in crescita del 19% rispetto al valore di consuntivo del 2017 (pari a 1,97 miliardi).

L’utilizzo di servizi esterni di Public & Hybrid Cloud, ovvero l’insieme dei servizi forniti da provider esterni e dagli “ibridi” tra provider pubblici e privati, raggiunge 1,24 miliardi di euro a valore, con una crescita del 28%.

Il Virtual & Hosted Private Cloud, ovvero i servizi infrastrutturali residenti presso fornitori esterni caratterizzati da maggiore flessibilità in termini di personalizzazioni e maggiore isolamento, raggiungono i 593 milioni di euro (+14%). Infine, il mercato della Datacenter Automation e convergenza mostra una crescita più modesta (+4%), attestandosi a 500 milioni di euro.

Guardando alla spesa Cloud per settore merceologico, le dinamiche di incremento sono per tutti i settori in linea con quelle del mercato complessivo. I primi in termini di spesa sono il Manifatturiero (25% del mercato Public & Hybrid Cloud), che risente della spinta del piano per l’industria 4.0, il settore Bancario(20%), e il settore Telco e Media (15%). Successivamente, troviamo i comparti dei Servizi (10%) e delle Utility (10%), dove nonostante le forti regolamentazioni, vi sono interessanti progetti in Cloud sul tema dell’Internet of Things. Seguono il settore della Pubblica Amministrazione e Sanità (8%), il comparto Retail e Gdo (8%) e quello Assicurativo (5%).

11 Ottobre 2018