Loading...
Aggiornato al: 17 Agosto 2019 10:00
News
Le Donne dell’Ortofrutta aprono all’Europa

In occasione dell’Assemblea Generale di Areflh, presieduta da Simona Caselli, l’Associazione Nazionale le Donne dell’Ortofrutta ha colto l’occasione per promuovere la creazione di organismi analoghi negli altri paesi UE e ha lanciato la proposta di realizzare una rete federata europea dedicata alle donne del settore, per conseguire i medesimi obiettivi: creare un network tra imprenditrici e professioniste della filiera in tutta Europa presentando la “visione” al femminile dell’ortofrutta.

«Abbiamo colto l’input del Presidente Simona Caselli, nostra socia onoraria, di rafforzare la nostra identità nazionale e di dare, da subito, una dimensione internazionale all’Associazione. Con la nostra proposta vorremmo cercare innanzitutto di sensibilizzare e coinvolgere le imprenditrici e professioniste delle Regioni d’Europa associate ad Areflh a creare qualcosa di simile a quanto fatto in Italia anche negli altri paesi EU, gettando così le basi per un primo coordinamento, che potrà poi sfociare in una vera Federazione europea», ha dichiarato Giulia Montanaro, socia fondatrice e tesoriera dell’Associazione.

29 Marzo 2018
Articoli Correlati