Loading...
Aggiornato al: 20 Settembre 2019 17:30
News
La mela SweeTango debutta in Europa

Ottimo rapporto zucchero-acido, colore rosso rubino, buccia sottile e polpa dalla croccantezza inedita. Si chiama SweeTango e oltre ad essere il nome di una nuova mela, questo marchio registrato identifica la varietà precoce Minneiska, sviluppata dal breeder David Bedford dell'Università del Minnesota negli Stati Uniti, che produce frutti bicolori di buona pezzatura.

È il risultato dell'incrocio naturale di due diverse varietà di mele: Honerycrisp e Zestar, entrambe originarie del ricco suolo del fiume Mississipi.

La nuova varietà premium è stata introdotta per la prima volta nel mercato europeo in Svizzera, nell’estate 2015. Oggi il prodotto inizia ad essere distribuito in alcuni paesi; i produttori che attualmente stanno partecipando al progetto di ingresso nel mercato europeo sono 7: DOSK (D) – con WOG, Mabo, M.A.L and Elbe Obst, GEISER agro.com (CH), F. Kröpfl (A), Melinda (I), Nufri (SP), VI.P. (I), VOG (I), per un totale di 406 hectares. Il progetto di impianto europeo di SweeTango è previsto fino al 2022, per raggiungere i 600 ettari e per poter raggiungere circa 20.000 tonnellate di mele. 


Per composizione strutturale - la grandezza delle sue cellule è il doppio rispetto a quelle di una qualsiasi altra varietà - ne risulta una croccantezza unica e il suo gusto è il mix perfetto tra aspro e dolce.

Adatta ad un consumo estivo-autunnale, questa mela è la prima a maturare rispetto alle altre varietà, circa ai primi di agosto, una o due settimane prima della Gala, collocandosi in un periodo temporale di forte domanda di frutta. SweeTango sarà disponibile fino alla fine di novembre.

Il progetto di posizionamento europeo comprende la creazione di un nuovo logo, un sito internazionale e nuovi packaging. Sarà presentato ufficialmente a Madrid in occasione di Fruit Attraction 2019, insieme ai primi risultati di performance della campagna commerciale in atto.

12 Settembre 2019
Articoli Correlati