Loading...
Aggiornato al: 21 Settembre 2019 19:44
News
Ilip firma il patto per la sostenibilità ambientale

Passa attraverso “3 R” l’impegno concreto di Ilip per la sostenibilità ambientale. L’azienda del Gruppo Ilpa, leader a livello europeo nel settore della trasformazione di materie plastiche, ha elaborato il Sustainability Pledge, il documento contenente le azioni concrete a favore dell’ambiente che l’azienda ha messo in atto e gli obiettivi che si impegna a raggiungere in futuro.

Un approccio olistico e oggettivo al tema, che passa per le “tre R”: Ridurre, Riciclare e Risorse Rinnovabili. “Ridurre” significa contenere l’uso di materie plastiche, con minore peso e spessore degli imballaggi, ma anche limitare il food waste proteggendo gli alimenti lungo la filiera. La parola chiave è “fit4purpose”: ad ogni prodotto il packaging giusto per minimizzare l’utilizzo di plastica mantenendo inalterate le performance.

“Riciclare” vuol dire recuperare la materia prima plastica post-consumo e trasformarla in nuovi imballaggi in r-PET, producendo imballaggi 100% PET riciclato e gestendo interamente la filiera, per creare un sistema virtuoso di economia circolare. Il vantaggio di Ilip è aver chiuso il ciclo produttivo dell’r-PET, per un controllo totale sulla filiera e sull’origine del materiale utilizzato.

“Risorse Rinnovabili”, invece, si traduce nell’ampia offerta di packaging, stoviglie monouso e contenitori per la gastronomia in materiali alternativi ai polimeri fossili: dal PLA alle bioplastiche più evolute, come il Mater-Bi di Novamont.


11 Settembre 2019
Articoli Correlati