Loading...
Aggiornato al: 14 Novembre 2018 17:30
News
Ferrarelle presenta il bilancio di sostenibilità

Ferrarelle ha presentato “Le forme della vitalità”, ultima edizione del Bilancio di Sostenibilità dell’azienda.

Per quanto riguarda la sostenibilità economica, il valore generato da Ferrarelle nel 2017 è pari a 183,5 milioni di euro, in crescita (+4,3%) rispetto al 2016, mentre quello distribuito agli stakeholder è stato pari a 172,1 milioni di euro, + 3,7% rispetto all’anno precedente.

Dal punto di vista ambientale, invece, ha adottato una serie di politiche aziendali che hanno portato ad una riduzione dei consumi energetici complessivi per ogni litro di acqua imbottigliato pari al 4,8%. Inoltre, si segnala una riduzione del 5,5% rispetto al 2016 e dell'11,2% rispetto al 2015 dell’indice di intensità di emissione totale che misura le emissioni di gas serra per ogni ettolitro di acqua minerale prodotta.

Ferrarelle pone grande attenzione anche al tema del riciclo, come testimoniato dall’innovativo progetto "bottle to bottle" implementato attraverso la produzione di R-PET (pet riciclato). L’avvio dello stabilimento produttivo di Presenzano, infatti, permette di dare nuova vita alle bottiglie provenienti dalla raccolta differenziata.

Per quanto concerne la sostenibilità sociale, l’azienda partecipa attivamente allo sviluppo della vita sociale e culturale della collettività, partendo dai propri collaboratori: il 95,5% dei dipendenti è assunto a tempo indeterminato e sono state registrate 9.860 ore di formazione del personale, + 59,6% rispetto al 2016.

12 Luglio 2018
Articoli Correlati