Loading...
Aggiornato al: 16 Ottobre 2019 17:30
News
Bonduelle potrebbe chiudere uno stabilimento in Belgio
Bonduelle è intenzionata a chiudere il proprio stabilimento a Westmeerbeek, nella Provincia di Anversa. La cessazione della produzione rappresenta una minaccia per gli attuali 130 dipendenti dello stesso stabilimento.

Secondo la direzione di Bonduelle, tale decisione è da imputare al mercato di conserve in forte calo, che costringe il gruppo a ridurre la propria capacità di produzione in Europa.

Un portavoce conferma che il consumo d’ortaggi in conserve sta diminuendo, mentre i prezzi risultano sotto pressione; ne consegue un rischio di sovrapproduzione. Inoltre, lo stabilimento di Westmeerbeek necessita di investimenti pari a 5,5 milioni di Euro, una somma non giustificabile in questo contesto economico.
15 Febbraio 2011
Articoli Correlati