Loading...
Aggiornato al: 20 Novembre 2017 17:30
Logistica
Xpo Logistics estende la sua collaborazione con il Gruppo Seb

XPO Logistics ha siglato un'estensione di contratto a lungo termine, del valore di vari milioni di sterline, con il Gruppo SEB, gigante mondiale nel settore degli elettrodomestici e degli strumenti di cucina. Secondo il nuovo contratto, XPO Logistics razionalizzerà il processo di supply chain del Gruppo SEB nel Regno Unito, rinnovando le operazioni del cliente con un innovativo modello di supply chain condivisa.


Da oltre 15 anni, XPO Logistics offre al Gruppo SEB servizi di trasporto a livello nazionale in Francia. Dal 2015 l'azienda fornisce inoltre soluzioni di trasporto per la distribuzione in Spagna e Portogallo, a cui si aggiungono servizi di trasporto anche ad un più ampio livello europeo.


Secondo il nuovo contratto, XPO Logistics trasferirà le attività di magazzino del Gruppo SEB in Gran Bretagna in un proprio sito multi-cliente a West Hallam, nella regione del Derby. Il sito garantisce la capacità e la flessibilità necessaria per rispondere ai picchi di attività, durante i quali le scorte raddoppiano. Il sito riceverà consegne di prodotti su base quotidiana, soprattutto da Francia e Cina.


Il contratto comprende attività di stoccaggio, picking e rilavorazione. Include inoltre le spedizioni che XPO Logistics Transport Solutions effettuerà alle catene di retail dell’area urbana, ai punti vendita Home & Cook del Gruppo SEB e al crescente numero di singoli consumatori che effettuano i propri ordini attraverso lo shop online del Gruppo SEB.


L'accordo rappresenta un ulteriore esempio dell'impegno di XPO Logistics per garantire processi efficienti, aumentare la flessibilità data dai siti multi-cliente e ridurre i costi con una supply chain sempre integrata.
Circa la metà delle unità di carico presenti nel deposito richiedono servizi a valore aggiunto prima della spedizione. Queste attività comprendono il riconfezionamento della merce, con l'aggiunta di campioni di caffè e l'applicazione di codici a barre specifici per ogni cliente.

07 Marzo 2017
Articoli Correlati