Loading...
Aggiornato al: 25 Febbraio 2017 10:00
Logistica
Om Still realizza il nuovo magazzino di Labanti e Nanni

Labanti e Nanni Industrie Grafiche, azienda attiva su tutto il territorio nazionale ed europeo e specializzata nel settore della stampa di dépliant, cataloghi, riviste e cartotecnica-packaging, ha inaugurato il nuovo magazzino di Anzola dell’Emilia realizzato da Om Still.


Per soddisfare al meglio le esigenze di stoccaggio e movimentazione di Labanti e Nanni Industrie, l'azienda ha progettato e realizzato un magazzino compattabile a scaffalature con basi mobili. Un magazzino di questo genere è estremamente vantaggioso in quanto costituito da un unico blocco compatto i cui scaffali possono essere aperti con un telecomando creando una corsia di passaggio nel momento in cui si effettua il prelievo o lo stoccaggio. Questa innovativa soluzione consente di eliminare le corsie tra gli scaffali, risparmiando circa il 65 % dello spazio.


Il magazzino occupa una superficie di 1.320 mq ed è costituito da 3 blocchi compattabili larghi 16 lunghi 20 e alti 6 metri, due dei quali per la materia prima e uno per il prodotto finito. A questi si aggiunge un blocco di scaffalature cantilever allestite per creare un piano unico di appoggio e utilizzabili per stoccare i prodotti che non possono essere contenuti nei bancali. Complessivamente il magazzino può ospitare 1680 bancali per la materia prima, 1020 bancali di prodotto finito e 212 mq per lo stoccaggio su cantilever.


“Nell’ultimo decennio la società – spiega l’Ing. Antonio Bonacini, Presidente di Labanti e Nanni Industrie Grafiche e Cartotecniche – ha conosciuto una costante crescita in termini di fatturato, per assecondare questo sviluppo abbiamo deciso di realizzare un nuovo magazzino più capiente ed efficiente rispetto allo storico magazzino a blocchi di Crespellano. Om Still ci ha affiancato in tutto il percorso, sviluppando un progetto chiavi in mano e rivelandosi un partner prezioso per l’individuazione di soluzioni in grado di efficientare i nostri flussi logistici”.


L’intero progetto del nuovo magazzino di Anzola dell’Emilia, dalla progettazione alla messa in opera, è stato sviluppato dalla Divisione Sistemi di Om Still, una speciale unità creata nel 2015 per offrire un supporto consulenziale nell’ambito delle soluzioni VNA per la movimentazione in corsie strette, dell’automazione e dell’approntamento e la gestione del magazzino. La Divisione Sistemi è cresciuta esponenzialmente e gestisce oggi oltre 200 progetti l’anno, ognuno sviluppato ad hoc in base alle specifiche esigenze del cliente.

10 Gennaio 2017
Articoli Correlati