Loading...
Aggiornato al: 25 Febbraio 2017 10:00
Logistica
GIC acquista P3 da TPG Real Estate e Ivanhoé Cambridge per 2,4 miliardi di euro

P3 Logistic Parks, società leader nell’acquisizione, sviluppo e gestione di immobili logistici a livello paneuropeo, ha annunciato oggi che GIC, fondo sovrano d’investimento di Singapore, ha firmato un accordo definitivo per acquisire P3 da TPG Real Estate e il suo partner Ivanhoé Cambridge. La trattativa del valore di 2,4 miliardi di euro è l‘operazione più importante di quest’anno nell`ambito immobiliare in Europa. La transazione è soggetta all’approvazione delle autorità antitrust europee ed è attesa entro la fine del 2016.

TPG Real Estate e Ivanhoé Cambridge hanno acquisito P3 nel 2013. Da allora, il Gruppo è cresciuto fino a diventare una delle più grandi piattaforme logistiche europee totalmente integrate con un portfolio di 3,3 milioni di mq. Negli ultimi tre anni P3 ha portato a termine una serie di acquisizioni nei mercati chiave europei, più che raddoppiando le dimensioni del proprio portfolio, che ad oggi include 163 magazzini di alta qualità in 62 location, in 9 paesi. Allo stesso tempo, il Gruppo ha triplicato la sua base clienti a dimostrazione della forte e crescente domanda di spazi logistici di alta qualità.

P3 ha recentemente ottenuto un rifinanziamento a lungo termine da 1,4 miliardi di euro da un gruppo di importanti istituti finanziari internazionali, che gli consentirà di operare con notevole flessibilità per sostenere la propria strategia di crescita.

Con il supporto dei suoi nuovi azionisti, P3 è pronta per entrare nella prossima fase della sua crescita con un “land bank” (area complessiva di terreni edificabili) pari a 1,4 milioni di mq di potenziale sviluppo. Attualmente, 11 nuovi siti sono in fase di costruzione, ossia 300.000 mq di sviluppi autorizzati entro la fine dell`anno.

Ian Worboys, CEO P3 ha dichiarato: “Con l’appoggio di TPG Real Estate e Ivanhoé Cambridge siamo stati in grado di espanderci nei nostri mercati chiave, diventare un leader del settore, e differenziarci in maniera netta per il nostro approccio customer-centric. Siamo entusiasti di collaborare con uno dei più grandi fondi sovrani al mondo GIC e non vediamo l’ora di ripetere gli stessi successi per il nostro nuovo azionista. La strategia d’investimento a lungo termine di GIC è molto simile al nostro approccio da proprietari e sviluppatori a lungo termine di immobili di alta qualità".

08 Novembre 2016
Articoli Correlati